Giunti implacabilmente ad una altra settimana di alti e bassi, migliori e peggiori, belli e brutti!

Iniziamo da una categoria di solito sottovalutata in questo borsino, le basi rubate. Re della categoria per questa settimana è Jacoby Ellsbury (OF, BOS) con 8, seguito da Starling Marte (OF, PIT) e Everth Cabrera (INF, SD) con 5, poi Cameron Maybin (OF, SD) e Jean Segura (SS, MIL) con 4.

Come HR questa settimana solo Adam Dunn (DH, CWS) è a 4, con Adam Jones (OF, BAL), Evan Longoria (3B, TB), Desmond Jennings (OF, TB), Dan Uggla (2B, ATL), David Ortiz (DH, BOS), Josè Bautista (OF, TOR) e Jeff Baker (OF, TEX) a quota 3.

Miglior per punti segnati sono risultati Carlos Gomez (OF, MIL) e Matt Holliday (OF, STL) con 9, seguiti da Jacoby Ellsbury e Ben Zobrist (2B, TB) con 8 , e poi da Adam Dunn, Jean Segura, Eric Hosmer (1B, KC) e Dexter Fowler (OF, COL) con 7.

Re degli RBI è Carlos Gonzalez (OF, COL) con 10, seguito da Big Puppy e Jonathan Lucroy (C, MIL) con 9, Adam Jones, Carlos Gomez e Brandon Phillips (2B, CIN) con 8.

Migliori battitori sono stati Gerardo Parra (OF, ARI) con 13 su 26, Ben Zobrist con 13 su 27, Yasiel Puig (OF, LAD) con 12 su 23, Yadier Molina (C, STL) e Brett Gardner (OF, NYY) con 11 su 25.

Nel settore lanciatori, 2 vittorie sono state conquistate dai partenti Francisco Liriano (PIT), Miguel Gonzalez (BAL) e Max Scherzer (DET), oltre che dai rilievi Chad Qualls (MIA) e Brian Duensing (MIN).

4 le salvezze per Grant Balfour (OAK) e Jim Johnson (BAL), e 3 per Glen Perkins (MIN), José Valverde (DET) e Greg Holland (KC).

Shelby Miller (SP, STL) è il migliore in strikeout con 19, seguito da Max Scherzer con 15.

bonderman01Una segnalazione particolare va a Jeremy Bonderman (SP, SEA): dopo 4 anni lontano dalle majors, riesce a piazzare, in back to back starts, 14IP, 1 W, 7K, 0.64 ERA, 0.64 WHIP. Bravissimo. Ed uno dei due avversari erano nientemeno che gli Yankees.

Passiamo ora a chi si è distinto in negativo:

Michael Saunders (OF, SEA) 0 su 15, Ryan Hanigan (C, CIN) 0 su 12, Freddy Galvis (INF, PHI) 0 su 15, David DeJesus (OF, CHC) 1 su 13, Alex Avila (C, DET) 1 su 15, Conor Gillaspie (3B, CWS) 1 su 15, Chris Young (OF, OAK) 1 su 17, Starling Castro (SS, CHC) 1 su 20!

Il bullpen di Cincinnati ha una menzione particolare, con J.J. Hoover 37.80 ERA in 1.2IP, Logan Ondrusek 36.00 ERA in 1IP, Sam LeCure 18.00 ERA in 1IP.

Disastrosi come partenti Trevor Cahill (ARI) con 3.2IP 19.64 ERA e 2.73 WHIP contro i Giants e Matt Moore (TB) che in 5IP contro gli Orioles prende 8 punti (2.60 di WHIP).

Post By piersilvioc (169 Posts)

Website: → MLB Market

Connect

One thought on “Top & Flop – 13 giugno

Commenta