Giovedì 10 aprile l’unica prestazione degna di nota è stata quella di Strasburg, che contro i Marlins ha lanciato 6.2 inning, concedendo solo 3 valide, 1 punto e mettendo K 12 avversari.

Venerdì invece molti bei match, con Price che è il primo ad andare vicino al complete game: contro iReds lancia 8 scoreless prima di subire un HR all’inizio del nono e chiudere con 8.1IP, 4H, ER, BB, 10K.

Il miglior incontro di giornata è senza dubbio Astros-Rangers, che si chiude 0-1 al dodicesimo inning. Feldman lancia 7 inning concedendo appena 2 valide, meglio di lui fa Darvish con 8IP, 1H, 1BB, 9K.

Ryu lancia altri 7 scoreless, concedendo solo 2 valide, una BB e con 8K, mentre Madison Bumgarner si permette di battere un grande slam e di portare a casa 5 dei 6 punti della sua squadra!

Il complete game arriva da San Diego, a fine giornata, con Cashner che strapazza i Tigers: SHO, H, 2BB, 11K (career high) in soli 108 lanci. Molto bravo!

Sabato 12 aprile l’incontro del giorno è stato Tampa Bay-Cincinnati: Cobb lancia 7 scoreless concedendo solo 4 valide, ma esce dopo appena 87 lanci (in 3 soli inning gli servono più di 10 lanci per i tre out) per un infortunio che lo vedrà subito dopo il match in lista infortunati per 3-4 settimane, con Erik Bedard che prenderà il suo posto. Alfredo Simon fa quasi meglio, con 8IP, 5H, ER. Doveva fare una sola partenza al posto di Latos, invece è già alla seconda, e sono state due partenze eccellenti. I Reds possono stare tranquilli.

Nolasco contro i Royals lancia 8IP con un ER, anche se solo in un inning riesce a stare sotto i 10 lanci, mentre in Toronto-Baltimore i due partenti escono sullo 0-0 con Hutchinson 6IP, 4h e Norris 7IP, 5H.

Infine da notare che Straily e Gray hanno lanciato per gli A’s 7IP concedendo un solo punto, segno che i giovani stanno iniziando ad aumentare gli inning per start. Incoraggiante.

Sul fronte infortuni, da segnalare Cervelli out per più di un mese, Ryan Zimmerman fuori per una frattura al pollice destro da 4 a 6 settimane, con Rendon che tornerà in terza base ed Espinosa che coprirà la seconda nei Nats, ed Anderson (partente dei Rockies) fuori per lo stesso periodo per la frattura dell’indice sinistro.

Joe Blanton ha deciso di non attendere in triplo A la sua chances negli A’s e si è ritirato dal baseball a 33 anni, mentre i White Sox hanno firmato Frank Francisco ed i Rangers hanno preso dai Mariners Hector Noesi.

Infine i Padres hanno firmato una estensione con Jedd Gyorko per 5 anni a 35mln: 2mln per il 2015, 4 per il 2016, 6 per il 2017, 9 per 2018 e 2019, con una opzione da 13mln per il 2020.

 

Post By piersilvioc (169 Posts)

Website: → MLB Market

Connect

Commenta