Dayton#11 60 – Ohio State #6 59 

Prima partita, prima sorpresa. I Flyers di Coach Miller vincono il derby dell’Ohio e passano il turno.

La partita inia bene per i ragazzi di Matta con un 5-0 di parziale. I Flyers grazie al centro Kavanaugh e l’ottima transizione offensiva producono 12 punti in pochi minuti e al primo TO, il risultato è sul 12-9 Dayton. All’uscita del Timeout, Dayton rimane avanti per buona parte del primo tempo finchè non inizia a salire di colpi la difesa di Ohio State e Craft si carica la squadra sulle spalle, punisce la difesa dei Flyers con un parziale di 5-0 che porta i Bucks avanti. Vnatggio che non dura tanto perchè al successivo possesso di Dayton, Pierre riporta in vantaggio i suoi e il primo tempo finisce sul 33-30, dopo continui sorpassi e controsorpassi. Nel secondo tempo Dayton continua a giocare bene e si porta sul +8 e Sanford sbaglia la tripla del +11 e inizia la rimonta dei Buckeyes, che con un parziale di 15-6 passano avanti, 50-49. A tre dalla fine dopo due liberi di Dayton, Craft penetra la difesa e segna un canestro molto difficile subendo il fallo. Tiro libero non realizzato. Dopo alcuni botta e risposta, Scott perde una palla banale e Craft dall’altra parte fa un fallo antisportivo sul +1 Dayton. 2/2 di Sibert e il possesso aggiuntivo di Dayton non si tramuta in punyi e Craft si fa perdonare con un 2+1. Su una situazione di pari Oliver sbaglia due liberi e Thompson fa +2 con un tiro in nei pressi del canestro dopo un assist meraviglioso di Craft. Scott, dopo la palla persa, si rende protagonista di un errore decisivo, fallo su una tripla di Pierre, che fa 3/3 dalla lunetta. Craft a 10.8 dalla fine trova un canestro difficilissimo e +1 Ohio State. Coach Miller decide che l’ultimo tiro lo prende Vee Sanford che non perdona la difesa dei Buckeyes e fa vincere Dayton la prima partita di questo torneo. Dayton ha meritato di vincere e adesso incontrerà la vincente fra Western Michigan-Syracuse,molto probabilmente i Cuse.

 

Pittsburgh#9 77 – Colorado#8 48 

I due seed non rispettavano la verità alla vigilia e la verità è saltata fuori durante la partita. Pittsburgh distrugge Colorado. Secondo Upset di giornata. I Panthers iniziano bene 11-0 dopo 5 minuti, 17-5 dopo 8, 26-7 dopo 12 minuti di gioco, 33-9 a 6 minuti dall’intervallo e alla pausa i Panthers sono sopra 46-18. Un dominio fatto di un ottima gestione di possessi offensivi, solo 3 palle perse in tutta la partita, la difesa ha contenuto e cancellato tutti i giocatori di Colorado e forzato una marea di palle perse. Il secondo tempo è una passerella per tutti i giocatori di Dixon e finisce 77-48 per i Panthers. Colorado ha perso troppi palloni, 17 nel finale, ed ha sofferto troppo la fisicità della difesa di Pittsburgh.

 

Syracuse#3 77 – Western Michigan#14 53 

Partita senza storia quella giocata a Buffalo, dove i Cuse impiegano meno di un tempo per far fuori i Broncos. Gli Orange in attacco molto pazienti riescono a trovare buone soluzioni e in difesa asfissiano W.Michigan e fanno perdere molti palloni ai Broncos. Chiudono il primo tempo sopra di 19, 40-21. Il secondo tempo, Boheim fa entrare le seconde e terze linee per far riposare i titolari in vista di uno scontro difficile contro Dayton. Ottima partita di Ennis, con poche forzature e fa girare bene l’attacco di Syracuse e bene anche il compagno di reparto Cooney, autore di quattro bombe.

 

Florida#1 67 – Albany#16 55 

Il divario di 12 punti non rende giustizia ad Albany, che nel primo tempo è riuscita a rendere equilibrata una partita, sulla carta, semplice per i Gators. Spesso in vantaggio, sempre esiguo, fino ad un paio di minuti dalla fine del primo tempo, dove Wilbekin e Young creano il primo solco di 6 punti che Albany non riuscirà più a colmare. I Gators non benissimo nel primo tempo, nel secondo tempo sono cresciuti fino a vincere ma, non hanno dato una grande impressione. Sicuramente sabato li attende una partita molto complicata contro i Panthers. Bene Young sotto il canestro, solida doppia-doppia con 10+11, bene anche Prather e dalla panchina Dorian Finney Smith, entrambi con 16 punti. D.J Evans con 21 punti è il miglior di Albany.

 

Le partite del South Regional di oggi saranno: 

Kansas – Eastern Kentucky alle 21.10 

Stanford – New Mexico alle 18.30 

VCU – Stephen Austin alle 0.30 

UCLA – Tulsa alle 3.00

Post By paolom (36 Posts)

Connect

Commenta