I Bulls sono alle Finali di Conference per la prima volta dal 1998!

BULLS 93, HAWKS 73 (Chicago wins 4-2)

Con una larga e netta vittoria i Chicago Bulls vincono gara 6 ad Atlanta, si aggiudicano la serie e volano verso la finale di Conference che mancava dalle parti dell’Illinois dal 1998. Dopo aver tirato quasi 28 volte a sera, Derrick Rose coinvolge molto di più i compagni e contribuisce con i suoi assist al primo strappo della gara che vede la squadra di Thibodeau già con la doppia cifra di vantaggio all’inizio del secondo quarto. La forbice tra i due team si allarga con il passare del tempo con gli Hawks che faticano tantissimo a trovare il canestro e con i Bulls che chiudono la pratica con la schiacciata del +21 di Rose a 9’ dalla fine del match. Per l’MVP ci sono solo 14 tiri presi con una convincente doppia doppia da 19 punti e 12 assist mentre Boozer gioca la sua miglior gara in questa edizione dei playoff chiudendo con 23 punti, 10 rimbalzi, 5 assist e 10/16 dal campo. Atlanta concede il 53% a Chicago e tira un modestissimo 36% con 10 triple sbagliate sulle 11 tentate. Non bastano i 37 punti combinati della coppia Smith-Johnson con il resto della squadra che chiude con 13/41 dal campo. Per i Bulls, l’appuntamento è a domenica per gara 1 allo United Center. In arrivo ci sono i Miami Heat.

Post By Kevin Di Felice (156 Posts)

Connect

138 thoughts on “NBA – Chicago passa il turno, firmano Rose e Boozer

  1. boozer risorge appena in tempo per lo scontro con i miami heat e chicago come era prevedibile fa fuori atlanta. se boom boom tiene questo ritmo i bulls possono farcela,se tutto è in mano al solo rose nn hanno speranza,miami troppo forte.

    atlanta ha fatto una stagione molto positiva,complimenti,è un bel gruppo davvero.

  2. per una notte Booz giustifica la montagna di dollaroni che gli vengono generosamente sborsati ed i Bulls mostrano come l’attacco potrebbe essere più produttivo con una distribuzione più equa dei tiri.
    Schierandomi sempre dalla parte dei più deboli (sulla carta) ad est tifo senza esitazioni per Chicago. Per provare a vincere i Bulls hanno bisogno, oltre che della loro superdifesa, di variare l’attacco valorizzando DaLooz e Deng, ma con la miserrima caduta di LA gli Heat sono favoritissimi per il carosello di giugno.

  3. Booooozeeerrrr!!!! Finalmente fa il 20+10 che la dirigenza di Chicago gli ha chiesto e che gli ha strapagato.
    Ora sotto con Chicago-Miami, Rose e, finalmente, Da Booz vs. James e Wade.

  4. Io personalmente spero in una finale Heat – Mavs. I Bulls mi stanno molto simpatici, ma sono giovani, con molte occasioni davanti, e comunque se gli Heat sono brutti da vedere in attacco, Chicago è un film dei fratelli Vanzina. E su Miami (anzi, su LBJ) hanno tirato tanta di quella merda quest’anno che almeno una finale se la meriterebbero

    Ad Ovest mi stanno tutte simpatiche, ma vorrei tanto che Kidd e Novitzki giocassero una finale e vincessero un titolo, oltre ad essere giocatori straordinari, sono anche stati sempre un esempio di correttezza e classe. E poi tanta gente,come Peja o Terry, merita una seconda chance, dopo essere andata così vicino al titolo nel decennio passato

  5. L’infortunio a Tegue ad inzio partita ha influito molto sull’andamento della gara, nella serie stava giocando benissimo contro Rose. Comunque grande prova difensiva dei Bulls

  6. Finalmente il Boozer che serve ai Bulls, magari il piede sta migliorando ma certo è che è stato anche un pò più coinvolto in attacco, alla lunga credo abbia vinto la squadra obiettivamente migliore. Ora sotto con Miami, prevedo gli Heat in finale anche se gli scontri diretti quest’anno non direbbero proprio cosi… comunque vada la stagione può ritenersi ottima: miglior record della RS, finale di conference e ad ogni modo affrontare quei due ai playoff sarà un ottimo test per valutare il valore della squadra anche in ottica di futuri aggiustamenti.

  7. teague nn ha retto la pressione di aver rose davanti e s’è infortunato..vedete? tutto torna.

    stasera m’aspetto una vittoria degli orsi,voi che dite?

  8. rose ancora una volta dimostra di essere un fenomeno…che abbia capito che la soluzione per dominare fosse coinvolgere di più i compagni (specificatamente boozer più degl’altri) o che non l’abbia fatto fin’ora perchè fino ad oggi boozer non aveva una condizione accettabile per essere più aggressivo e lucido al momento di essere scorer credibile; ma fatto sta che quando c’è stato bisogno ha attaccato un pò meno il ferro e dato via più assist.

    Quando e se ce ne sarà bisogno farà ancora partite da one man show ma stasera ha dimostrato di sapere essere un play quando serve per il bene della squadra.
    Un giocatore fantastico e non potevo chiedere niente di meglio al draft per i miei bulls, siamo già tra i top 4/5 della lega a 22 anni, pazzesco!!!

    Adesso sotto con miami anche se la vedo bella tosta e gli heat sono favoriti.

  9. I Bulls portano a casa la serie e vorrei dire che nonostante tutti diano per favorita Miami per mesarà uno scontro interessante.

    Si parla delle difficoltà che i Bulls avranno a marcare i 3 Big, però anche se con le dovute proporzioni considerando l’enorme talento in più che hanno i 3 di Miami contro Atlanta, Deng aveva di fronte Josh Smith, che come James è un ala forte fisicamente e molto atletica, Noah marcherà Bosh, che a mio parere non è tanto più forte di Horford e inoltre Bogans, Brewer o chi per lui marcherà Wade e contro Atlanta hanno dovuto tenere Joe Johnson che comunque è una guardia molto alta e forte.

    é vero non voglio paragonare Smith-Horford-Johnson a James-Bosh-Wade, che sono di un altro livello ma dico solo che come tipologia di giocatori da marcare potrebbero somigliarsi, e tra l’altro bisogna tenere conto che Atlanta aveva un Crawford dalla panchina che Miami non ha e un Teague che ha viaggiato a quasi 20 di media cosa che dubito Bibby possa fare.

    Quindi favorita Miami, ma attenti ai Bulls.

  10. “RICORDATI ZEN,DOVRAI ESSERE BRAVO A TROVARE IL MIGLIOR MAESTRO PER IL PARGOLO”

    L’ULTIME PAROLE DI NAISMITH

    QUESTE PAROLE MI PERSEGUITERANNO CON GLI ANNI
    MENTRE SEGUO I PRIMI PASSI DEL MAMBA,HO ANCHE IL TEMPO DI PRENDERMI UNA VACANZA
    COSI’ DECIDO DI PARTIRE PER IL PORTO RICO, SEMPRE AVENDO BEN IN MENTE LE PAROLE DI NAISMITH
    GIUNTO NELL’ISOLA PORTORICANA,DOPO UNA BELLA CHIAVATA SULLA SPIAGGIA HO IL TEMPO DI ANDARMI A GUARDARE QUALCHE SQUADRA LOCALE DI PALLACANESTRO
    IN UNA DI QUESTE VEDO UN COACH AMERICANO ALTO COI BAFFI CHE PARLA IN CONTINUAZIONE
    MI DICONO CHE E’ UN EX GIOCATORE DI UNA SQUADRA CHE HA FATTO SCUOLA
    “EUREKA!”

    QUALCOSA MI DICE CHE PUO’ ESSERE L’UOMO GIUSTO
    FISSO L’APPUNTAMENTO
    PARLO SOLO IO,LUI SEMBRA INTIMIDITO DALLA MIA PRESENZA
    “CIAO,SONO ZEN,PER TE HO IN MENTE GRANDI PROGETTI
    ARRIVERA’ IL MOMENTO IN CUI DOVRAI GESTIRE IL MESSIA DEL GIOCO DEL BASKET
    MA PER ADESSO SARO’ IO CHE INDIRIZZERO’ LA TUA CARRIERA SULL’OLIMPO CESTISTICO
    FARAI UN PO’ DI GAVETTA
    MA ARRIVERA’ IL GIORNO IN CUI SARAI CHIAMATO A GUIDARE L’ICARO DEL BASKET NELLA CITTA’ DOVE SPESSO IO CI CAGO
    VINCERAI FINO ALLA NAUSEA,TI PRENDERAI UN ANNO SABBATICO
    POI TORNERAI AD ALLENARE NELLA CITTA’ DEGLI ANGELI
    SARA’ ALLORA CHE DOVRAI PORTARE A TERMINE LA TUA MISSIONE
    GESTIRE IL MESSIA NON SARA’ FACILE
    PER QUESTO TI INSEGNERO’ UNA NUOVA FILOSOFIA CHE IO STESSO HO CREATO
    PORTA IL MIO NOME
    QUESTA FILOSOFIA HA L’OBIETTIVO DI LIBERARE L’UOMO DAI SENTIMENTI CATTIVI E SBAGLIATI
    PERCHE’ SOLO COSI’ L’UOMO E’ LIBERO DI DIVENTARE SE STESSO E DI RAGGIUNGERE LA VERITA’ “

  11. Ma Rose legge play.itusa?? È stato detto che deve cercare di coinvolgere maggiormente Boozer, e Boozer (o Loozer, per gli haters o i tifosi di Cleveland) mi mette il ventello con doppia doppia e 5 assist annessi!! Era anche ora, l’ultima partita giocata bene, ma veramente bene, da Booz risaliva agli scorsi playoff…

  12. Ragazzi ho scoperto ora per caso che due giorni fa è morto d’infarto il mitico Robert Tractor Traylor… R.I.P.

  13. Contro tutti i pronostici io metto il gettone sui Bulls.
    Sarà che gli “sfavoriti” mi stanno simpatici, sarà che non hanno nulla da perdere, ma a me questi Bulls sporchi e operai piacciono un sacco. Rose comunque fenomenale… ormai finiti gli aggettivi.

  14. …niente male per una squadra guidata da un play che non sa giocare da play (…e nemmeno da centro, pensa te) con una PF che è più scarsa di bargnani….

    Dovremmo racciogliere in un libro alcune delle cazzate che quotidianamente vengono dispensate sul blog. venderemmo più copie che i vangeli…

    • tra le varie cazzate alcune sarebbero mie… tipo dichiarazioni “Dallas@LAL, una formalità…LA in massimo 5”

      • Tra le cazzate mettici che Boozer ha meno talento di Bargnani. Io sono sempre convinto che sia così ma fino a quando non ci sarà la controprova, magari dal prossimo anno, questa affermazione è una di quelle.

        Aspettiamo la serie contro gli Heat per giudicare. Per la serie sono contento che Booz faccia il Booz e non il Looz.

  15. zen

    Una domanda: ma quando mago Oronzo Zen andrà in pensione (se non l’ha già fatto) e il mamba appenderà le scarpette al chiodo cosa farai? Troverai nuovi idoli da mettere accanto a Naismith o ti eclisserai dal forum?

    Boozer
    Ottima gara. Ha fatto quello che gli si chiede e sembra che fisicamente sia meglio. Questo è positivo in prospettiva serie contro gli Heat. Certo sarebbe una manna dal cielo se Rose si “limitasse” a 14 tiri con i compagni a produrre il necessario. Non credo sarà così ma i segnali sono confortanti.

    Gli Hawks ce l’hanno messa tutta ma alla fine è emerso il team migliore. Della squadra ho aprezzato Teague, ottimo prospetto che non ha sfigurato contro Rose e Smith. Gli altri a prescindere dalle statistiche sottotono. Mi ha deluso Horford.

    Grizzlies vs Thunder
    Voglio la 7ma. Sarebbe la degna conclusione di una serie fantastica.

    • lascia stare alert, zen è il classico bimbo.min.kia di 14-15 anni che passa tutta la sua vita di fronte al pc, ma anzichè martoriarsi di seghe davanti a siti più “educativi” come youporn, come qualsiasi altro adolescente normale, preferisce entrare su un blog di basket e scartavetrare i cogli.oni a tutti con discorsi talmente folli da far sembrare charles manson sano di mente

  16. american dream
    Guarda che non sei l’unico ad aver pronosticato i Lakers vincenti contro i Mavs

    • si si! anzi, direi che, escluso qualche haters, era l’idea più o meno di tutti! era per ridere più che altro!

  17. Tractor Taylor fu preferito, anzi scambiato, nel draft con un certo Dirk Nowitzky

    Il prototipo di cantonata in sede di scelte al Draft

    Cestisticamente era defunto già dopo tre stagioni

    riposi in pace

    E Bulls / Heat sia!!!

    Si alza il livello dell’asticella, difensivamente i tori di Tibho spiegheranno al mondo intero come su può difendere anche contro due eztraterrestri, prevedo Wade contro Rose sui due lati del campo

    oggi come oggi lo scontro diretto più elettrizzante in assoluto

    buon divertimento a tutti

  18. American Dream
    Il problema è che anche gli haters hanno pronosticato i Lakers vincenti :)

    A proposito di cazzate, la mia di “LeBron PIPPEN di Wade” è imbattibile, però come idea in fondo in fondo in fondo ma molto in fondo non è così sbagliata, diciamo che è stata incompresa…

  19. Haters

    Non credo che bisogna essere haters dei Lakers/Celtics per averli pronosticati perdenti. Io avevo pronosticato la vittoria Mavs dopo 6 gare e la sconfitta Celtics per 4-2.

    Certo non sono le mie squadre preferite ma credo che molti valutino anche lo stato di salute dei teams e non giudicano solo a pelle.

  20. ZEN sei un grande.. i tuoi post di ieri mi hanno fatto creapre dal ridere.. sei un genio… diventi mio maestro?

  21. Scusate ma quando ci sarebbero le finali di conf.???NOn vedo l’ora…speriamo di avere un bel supporto dalla panchina che CHI difende bene…
    Dai MIAMI non mollare!!CONTRO TUTTO E TUTTI

    ZEN
    ahahahah

  22. 29.8+4.3+9.8, che possiamo tranquillamente approssimare a 30+4+10, col 45% dal campo… Non male per un 22enne alla prima esperienza al secondo turno…

    Non so voi, ma di 22enni così forti e con ancora margine non ne ho visti tantissimi… anche in questa gara6 controllo mentale che oggettivamente uno di quest’età non può avere… Fa paura, paura…

    I Bulls vanno meritatamente in finale ed hanno ora l’ostacolo più complicato verso il titolo… Boozer finalmente torna quello di Utah e stampa una fondamentale doppia-doppia che potrebbe essere una vera e propria svolta nel cammino di Chicago… con lui fuori dal letargo infatti la squadra di Thibo ha un innegabile upgrade offensivo sottocanestro e questo potrebbe risultare determinante in futuro…

    Onore agli Hawks che, dopo la splendida serie vs i Magic e la fantastica gara1, hanno accusato il ritorno dell’MVP e soprattutto la difesa di TT che ha costretto JJ e Crawford a percentuali non paragonabili a quelle della prima partita della serie… gli Hawks hanno pagato caro difensivamente l’assenza di Hinrich e anche l’esplosione di Teague imho ha finito per mandare fuori ritmo Jamal dalla panchina… non sono d’accordo con chi addita Horford a delusione della serie: in fin dei conti la doppia-doppia l’ha stampata sempre o quasi e ha il pregio di non aver fatto incidere più del solito Noah…

    Ora Miami-Chicago sarà la finale ad est…. i precedenti in stagione credo siano 3-0 Bulls ma questi Heat sono sicuramente diversi.. più in fiducia, più a loro agio e con quei 2 in pieno controllo… non so serie difficile da pronosticare… a me piacerebbe un sacco una gara7 all’United Center, vedremo se ci saranno le condizioni…

    PS: se OKC fa il colpo, faccio 8su12 ai pronostici… occhio che che vado in zona Champions…

  23. ahahaha
    dai come si fa a leggere certe boiate e a non ridere!!!!
    zaUKER
    cmq secondo me non è cosi così piccolo almeno 19 anni,e…non so s’è meglio?!?

  24. hahahahahahaha, dai non può essere così a 15 anni, altrimenti a 30 che fa?????
    Grande zen, mi hai incollato a questo sito!!!!!!!

  25. Bah, prima Boozer era poco più di un cretino, ora è tornato quello di Utah e giustifica lo stipendione che percepisce annualmente. Ma io nn vedo Deron Williams con la maglia dei Bulls… Qualcuno nn diceva che Boozer doveva metà del suo stipendio all’ex playmaker dei Jazz, quando giocavano insieme?!?
    E vai col ballo della coerenza…
    Chiaro che con Rose che accentra l’attacco, la scarsa vena difensiva che lo portava a stare fuori nei momenti importanti e magari ancora qualche problema fisico/di integrazione col sistema portava Carlos ai margini della squadra, ma cmq nn si è mai trattato di un brocco cosi come non sarà mai un fenomeno.
    Vediamo se ora trova la sua dimensione…

    Intanto, per la serie “com’è cambiata l’NBA nel tempo”, le due ali grandi più chiacchierate e criticate degli ultimi 5-6 anni si troveranno di fronte non certo nell’opener di una RS qualsiasi, ma nella finale di Eastern Conference 2011.

    Mi unisco a chi pronostica gli Heat vincenti. La differenza più semplice è che, mettendo alla pari i due sistemi difensivi o anche considerando migliore quello di Chicago, quando i Bulls si troveranno in un momento di difficoltà partiranno con l’one man show di Rose che possiamo anche considerare il quarto giocatore più forte della lega, ma quando gli Heat si troveranno in un momento di difficoltà partiranno con il two men show di Wade-James che sono tra i primi tre giocatori della lega.
    Mi sembra un vantaggio nn da poco…

  26. tracymcgrady1

    Certo se prendi 2 commenti di due persone diverse, magari con idee diverse, e le metti insieme, grazie al cavolo che sono incoerenti…

  27. Io dicevo che doveva metà dello stipendio a Daron e stamattina me ne sto zitto non avendo visto la partita e aspetto la replica del pomeriggio su sky per dare un giudizio. Che boozer sia stata una delusione fino ad ora credo sia sotto gli occhi di tutti, che i bulls abbiano avuto un record positivo anche in sua assenza è un dato di fatto, che guadagni più di quanto ha mostrato è inconfutabile. Io mi auguro che possa stuprare bosh in finale di conference (è anche l’unico modo in cui i bulls possono vincere la serie) e diventare il giocatore da 20 e 10 che dovrebbe essere per lo stipendio che percepisce. Ma chi lo ha criticato fino ad ora ha tutte le ragioni del mondo e non sarà certo sputtanato da una serata…

  28. Guarda caso la miglior partita di Boozer arriva quando Rose sceglie un approccio meno accentratore e più coinvolgente per i suoi compagni. Questa è la chiave per il futuro dei Bulls, Rose v tutti basta per battere Indiana e magari Atlanta, non certo contro Miami. Vedremo quale Rose troveremo domenica

    Intanto azzecco il primo pronostico (inteso come punteggio), wow! E stanotte con una vittoria di OKC posso fare il bis!

  29. Stanotte la miglior partita di questi Playoff dei Bulls, un intensità difensiva clamorosa impareggiabile da tutte le squadre della lega e guarda a caso grazie al ritmo trovato dai vari Deng, Boozer e Noah a inizio partita Rose ha potuto fare il play e far girare la squadra.

    Atlanta troppo poca cosa in attacco, con un Horford deludentissimo nella serie (solo in gara 4 e parte di 5 ha giocato come doveva) e un Crawford che mostra tutti i suoi limiti da individualista limitato anche dalle prestazioni di un ottimo Teague. Complimenti agli Hawks perchè hanno fatto una discreta stagione, gli manca un lungo da post basso che ti garantisca 20 punti per poter competere. Smith ancora il migliore dei suoi ha dimostrato di poter avere il carattere e l’attitudine giusta quando vuole, deve essere più continuo.

    Se Chicago gioca con questa intensità, il gioco individualista degli Heat può trovare parecchie difficoltà contro un sistema difensivo perfetto come quello dei Bulls. Ripeto serie non scontata quella fra Bulls e Heat (su Boozer-Bosh concordo col discorso di tracymcgrady,) sarà importante per i bulls che boozer vinca il duello contro bosh. Impressionato dalla costanza di Deng, veramente forte è. Staremo a vedere serie che promette bene

  30. Cavoli ero indeciso fra 4-1 e 4-2 e sono andato per la prima opzione, quindi sono ancora a secco di pronostici indovinati nelle semi, spero in una vittoria di memphis che la mandi alla settima dove ho pronosticato thunder

  31. Io non ho mai detto che doveva lo stipendio a nessuno, solo che se Rose continuava a prendersi 30 tiri a partita e gestiva male l’attacco, Boozer ovviamente ne risentiva. Carlos secondo me è un ottimo giocatore (ripeto, il miglior liungo dopo Amare nel giocare i pick n’roll/pop), ma ovviamente ha bisogno di un play che lo serva decentemente

  32. Da quando anche le serie di 1 turno sono diventate al meglio delle 7 ossia dal 2003, c’è stata almeno una gara 7 fra 1 turno e semifinali di conf. ora rischia di non esserci se OKC vince stanotte

  33. Inoltre dall’era post Jordan sarà la seconda finale Nba in cui una squadra dell’Est avrà il fattore campo, dopo Boston nel 2008

  34. Sarà la prima finale da 12 anni a questa parte senza nessuno tra Kobe, Duncan e Shaq in campo, finita un’era.

  35. Non ho nulla contro i mitomani come ZEN, ma se poi qualcuno gli da anche manforte dicendogli che e’ divertente…ma perche’ non lo ignorate? Non lo vedete che se gli date spago continua ad autoesaltarsi come le sue puttanate?

    A questo punto preferisco il Gallo, almeno lui parla di basket. Davvero non capisco cosa cavolo ci sia da ridere con uno che parla come parlerebbe un bambino di 12 anni che vuole solo avere attenzione. Co abbiamo messo 3 anni a depurare questo forum dai rompicoglioni, ed ora vi mettete ad esaltare un poveraccio?

    Vorrei che venisse ignorato invece, come tutti i poveracci dopo un po’ che nessuno lo caga si stanca, e se ne ritorna nel loculo

    Mica per niente, ma preferirei parlare di basket, o al limite anche di raccolta differenziata, senza uno che ogni 10 minuti si spaccia per il fratello frocio di Tutankamon

    • ”ci abbiamo messo anni a depurare questo forum” ecco appunto segui il consiglio del tuo stesso nick,resta umano o perlomeno coi piedi per terra.Ma ki sei tu una specie di classista del basket? cosa fai definisci le scale gerarchiche per competenza e autorevolezza? io inviterei il forum a depurarsi da te guarda un po,in questo mondo gia ce ne abbastanza poca di umilta’,il tuo contributo non e’ indispensabile

  36. Ma si potrà anche scrivere 4-5 commenti al giorno ma almeno ti fai due risate, non prendiamo sempre le cose sul serio. Personaggi cosi sono merce rara ahahahah

  37. Bravi i Bulls…dopo un anno fantastico hanno raggiunto la finale di Conference…

    …sì…insomma…Rose grandissimo, Deng bene, Loozer più no che sì…ottima difesa…fine.

    …ricordo i Magic dello scorso anno e i Magic di due anni fa che sono arrivati in finale…questi Bulls ne avrebbero vinta una massimo due contro quella squadra…

    …senza parlare dei Celtics dello scorso anno o di quelli di 2 anni fa…

    …addirittura i Cavs marchiati Lebron….

    …questi Bulls sono la squadra più scarsa arrivata in finale degli ultimi anni.
    Stagione regolare super lo ripeto, ma il loro vero valore uscirà nella prima vera serie, quella contro gli Heat.

    Heat in massimo 6 gare.

    Insomma..

    …chi di voi punterebbe mai un Euro sulla vittoria Bulls contro gli Heat?

  38. Bravi i Bulls…dopo un anno fantastico hanno raggiunto la finale di Conference…

    …sì…insomma…Rose grandissimo, Deng bene, Loozer più no che sì…ottima difesa…fine.

    …ricordo i Magic dello scorso anno e i Magic di due anni fa che sono arrivati in finale…questi Bulls ne avrebbero vinta una massimo due contro quella squadra…

    …senza parlare dei Celtics dello scorso anno o di quelli di 2 anni fa…

    …addirittura i Cavs marchiati Lebron….

    …questi Bulls sono la squadra più scarsa arrivata in finale degli ultimi anni.
    Stagione regolare super lo ripeto, ma il loro vero valore uscirà nella prima vera serie, quella contro gli Heat.

    Heat in massimo 6 gare.

    Insomma..

    …chi di voi punterebbe mai un Euro sulla vittoria Bulls contro gli Heat?

  39. i Bulls vincono la serie contro gli Hawks che secondo me sono stati superati alla grande anche come intensità e voglia….finalmente un pò più di giochi a 2 Rose/Boozer e si son viste quelle due o tre cose che a Carlos riescono bene,con il pick and pop può sfruttare il tiro dai 4-5 metri che ha….in ogni caso una grande partita in tutti i poff finora,infortunio o meno resta sempre pochino…riguardo la serie Miami-Boston da sottolineare come gli Heat abbian sempre tenuto i Verdi sotto i 100 punti per tutta la serie,continuano a stupirmi,avevo sottovalutato la loro difesa…

  40. Horford ha deluso?

    La delusione dipende dalle aspettative che si ripongono, secondo me il salto di qualità degli Hawks dipende dai suoi progressi, su Smith ci si può contare, JJ sarà croce (il contratto) e delizia (quando gioca bene… quando?) il livello medio del cast è più che buono
    ma è da lui che ci si aspetta qualcosa di più

    quindi tutto sommato ha deluso

    E’ una PF se gioca da 4 insieme a centri difensivi e pressochè nulli in attacco deve dare di più, se gioca da 5 va sotto

    Prevedo per gli Hawks un tentativo di tradare Hinrich e M.Williams (che mercato ne hanno) per arrivare ad un lungo, contando su Teague per il fututo nel ruolo di play

    siamo alle solite lunghi ce ne sono? Sul mercato poi?

    I clipps saranno prima o poi così imbecilli da cedere Kaman?

  41. Showstopper

    Ho fatto un riassunto di quanto detto da molti negli scorsi giorni e da quanto ridetto da molti stamattina.
    Nn ricordo chi ha detto una cosa e chi l’altra, nn accuso nessuno. La solita piccola critica generica sul forum riguardo la scarsa coerenza generale, tutto li…

  42. boozer vs bosh, lebron vs deng, wade vs rose…
    io boozer lo farei marcare ad antony, che per indole sarebbe meglio averlo su noah, ma paga troppi centimetri…bosh su noah, wade e rose faranno male a loro modo…

    qui il fattore che dovrebbe l’equilibrio è un tizio con la 6… e per il resto mi fido più del supporting cast di miami…

    allenatori per me pari: due maghi della difesa (miami è allucinante), forse thib un pò meglio in difesa, erik meglio in attacco…

    4-0 miami

  43. X Julius: fossi in Atlanta ripartirei proprio da Smith (che dopo le prime 3 gare stentate ha convinto molto nelle ultime 3), Horford che può ancora migliorare, per questo dico che ha deluso perchè aveva fatto vedere cose migliori secondo me, Johnson col suo contratto perforza non è e mai sarà una prima punta, Teague la sorpresa positiva della serie.

    Concordo con te proverei a cedere Hinrich, Williams e magari anche un sign&trade per Jamal se chiede troppo, per magari trovare un centro alla Kaman e un’ala piccola produttiva dalla panca. Hanno del materiale per poter migliorare ancora

    • Marvin Williams per l’utilizzo che ne fanno io lo scambierei domani,poi non è malaccio ma per un offerta giusta andrebbe via senza troppi rimpianti…gli Hawks hanno fatto molto male a scambiare il rookie Crawford e Mo Evans,il primo non giocava ok ma in NBA ci sta eccome mentre il secondo forniva difesa e minuti buoni dalla panca…!

  44. X spree: Fonseca meglio in attacco?? Ma dove certo loro sono in 2-3 e non in 1, ma di gioco offensivo di Miami non vi è parvenza, si “vive e muore” con le invenzioni del 3 e 6…io penso che Thib sia un allenatore molto ma molto migliore di Spoelstra

  45. se dovesse passare oklaoma avremmo:

    l’unica squadra della vecchia guardia (Dallas) a non aver mai vinto un titolo

    e i 3 più forti rappresentanti della nuova guardia: rose lebron e durant

    manca howard all’appello, ma non è colpa sua se orlando ha una dirigenza storicamente di coglioni…

    l’NBA è sempre molto giusta…

  46. 4 – 1 Bulls … una gliela facciamo vincere ai Miami Hate… un 7 – 0 compresa la RS devasterebbe psicologicamente i poveri Big3 (che già erano andati in crisi di pianto dopo la sconfitta a South Beach di March 6th)!!!

    GO BULLS!!!

  47. Madre di Dio, come prendi le cose tutte dannatamente sul serio. è arrivato qui, scrive qualche cazzata come ai vecchi tempi e stop. Non fa male a nessuno e se non vuoi leggere le vaccate che dice passi al post successivo, ma qual’è il problema?

    Poi perchè dovrei ignorarlo? Le stronzate che dice le leggo e la sua idolatria mi fa sorridere. Non va preso sul serio e credo che lui sia il primo a saperlo.

    • Io i post del Gallo, per fare un esempio, non l’ho mai letti poichè eccessivamente prolissi, ma non gli ho mai rotto le palle; non me lo cagavo di striscio e risolvevo il problema. Lo stesso puoi fare con lui, ma sembra che invece per te sia un problema…

  48. secondo quintetto:
    Dirk Nowiztki (437 voti) Pau Gasol con (259 voti) wade (392), Amar’e Stoudemire (258), Russell Westbrook (184)

  49. Nel terzo quintetto: Chris Paul (157) LaMarcus Aldridge (135) Zach Randolph (67), Al Horford (62) Manu Ginobili con 162 voti.

  50. considerazioni:
    lebron più voti di rose
    kobe molti più voti di wade
    gasol (!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!)
    no boston
    no melo
    horford (?!)

  51. pero scusate Boozer fa la prima partita è sottolineo la PRIMA partita p.o. buona è cancella tutte le cattive prestazioni precedenti?

    Rose anche lui alla prima partita in cui fa girare la palla e ora è un play alla D-WILL o alla cris paul?

    vedremo contro gli heat se rose fara girare la palla,se fara il solito uno contro 5 credo che Boozer non sara un pericolo offensivo per miami.

  52. ”ci abbiamo messo anni a depurare questo forum” ecco appunto segui il consiglio del tuo stesso nick,resta umano o perlomeno coi piedi per terra.Ma ki sei tu una specie di classista del basket? cosa fai definisci le scale gerarchiche per competenza e autorevolezza? io inviterei il forum a depurarsi da te guarda un po,in questo mondo gia ce ne abbastanza poca di umilta’,il tuo contributo non e’ indispensabile

  53. Atlanta esce, ma con onore. Purtroppo l’assenza di Hinrich era compensata alla grande da Teague, in questa serie secondo me anche meglio del titolare in attacco, ma poi si rompe anche lui, che resta con due polsi rotti e così Crawford, non ha più gli spazi decisivi. Pochi ritocchi, più esperienza per il coach, sono una bella realtà.

    Chicago reimposta la difesa comprendendo che il pericolo è Crawford. Thib che è uno specialista, ci ha messo anche troppo a capire, ma anche quando allenava i Celtics Atlanta era il suo grande enigma. Ora va contro giocatori che ha saputo bloccare con le sue alchimie difensive, in teoria è più facile, ma i playoffs sono una gara di resistenza, dipenderà da chi si infortuna prima e contro il gioco iperfisico degli Heat sarà dura.

    Come scrissi a RS in corso la migliore finale possibile è CHI-DAL, per il valore dei coach. Non riesco proprio a immaginarmi Spoelstra in una finale NBA, ma c’è il caso che avvenga.

  54. su heat vs bulls

    viste le difese ed il gioco offensivo prevedo una serie tipo pacers vs pistons del 2004

  55. Adesso tutti a buttare merda su di me,dov erano tutti questi detrattori quando postavo su questo forum??è proprio vero che quando il gatto non c’è……..meditate gente meditate

  56. Gallo=Bird

    Se ti riferisci alla mia frase, ti stai sbagliando. Non ce l’ho mai avuta con te e per una semplice ragione: non c’era alcun motivo.
    I tuoi post per me erano eccessivamente prolissi e mi stancavo a leggerli, ma era un mio problema e non l’ho mai manifestato poichè facilmente scansabile. Non li leggevo e basta. Ne avessi scritto di più corti, avrei fatto il contrario.

    D’altra parte trovo veramente patetiche le esultazioni e dediche di qualche giorno fa; fossero state fatte da un tredicenne capirei pure, ma non è questo il caso.
    Sarei molto curioso che cosa sarebbe stato detto se i Lakers avessero proseguito nei playoff; si sarebbero stati tutti zitti naturalmente, come son stati zitti negli ultimi due anni, ma vabbè che ci si può fare? è ovvio che ste cazzate si dicono solo a fatti compiuti.

  57. MrClutch

    Non credo che Spoetra sia facile creare un attacco decente con quella squadra. Il solo fatto di convincere i due fenomeni a non pestarsi i piedi è un’impresa ancor più se devi convincerli a non giocare in isolamento più del dovuto.

    Poi come sempre due pesi e due misure: a Thibo si giustifica il mancato inserimento nei giochi offensivi di Boozer mentre a Spoeltra no. Insomma entrambi hanno la scusante di un roster diverso, quindi diamogli un anno di tempo per vedere come apporteranno le modifiche.

    Ovviamente non c’entra nulla se Boozer è stato infortunato o meno. Il tempo per i coaching staff di fare un lavoro decente lo avevano.

  58. Restiamo umani

    Sei IYW? causa forza maggiore (lavoro) non riesco più a scriver tanto quindi entro sporadicamente per insultare qualche idiota,e non sono tanto aggiornato sulle dinamiche del blog..

  59. Gallo

    Vorrei tanto tanto tanto tanto tanto sapere cosa ne pensi dei lakers,io personalmente li vedo ancora favoriti per l’anello,nonostante un 4 a 0 recuperabilissimo..

    ROMANZO ROMANZO ROMANZO!!!

  60. speravo di trovare qualche altro racconto…Cmq dai ci facciamo 2 risate meglio che scrivere cazzate e stare un pom a paralre del 3 e 6!!!
    Cmq non voglio sminuire nessuno ma è possibile che Wade con 50% nella rs e 25,5 di punti a paqrtita nn sia nel1° quintetto??
    cmq bulls 4a1 ahahahah te piacerebbe

  61. L’Ammiraglio
    Mi riferisco a tutti questi tifosi e haters dell’ultim’ora che infangano me usando come presupposto l’uscita dei lakers e delle mie previsioni…..
    coraggio,fatevi una vita,e soprattutto0 non state a nominarmi ogni 3×2,dimostrate solo di avere complessi di inferiorità hehhehe…
    detto questo vi saluto definitivamente ho di meglio da fare,e spero non mi continuino a fischiare le orecchie….

    • gallo invece ieri mi servivi
      c’era una diatriba Wade vs James!ahahah
      saresti stato un ottimo alleato…se nn ricordo male!
      Spero di trovarti presto ciao

  62. Scusate

    Per capire se uno è un fake basta vedere il gravatar associato se lo ha usato in passato. Per cui se uno lo usa regolarmente….

    • Ti rammento che per dinamiche a me non chiare mi è impossibitato postare col mio vecchio account caro alert,ma non devo essere io a giustificarmi,semmai avanzo delle scuse dai discepoli(vigliacchi) anti-gallo che sputano veleno su di me da quando non posto ….

      • sarà a me suona come una cappellata. Vai sul sito e imposta le tue vecchie immagini. Se sei tu.

  63. Mr.Bigshot Billups

    Da uno che ha messo tanti clutch shots nella sua vita, mi aspettavo piu’ classe. Evidentemente non digerisci molto il mio finta, palleggo, arresto e tiro

    • AHAHAH e mica posso dispensarla tutta insieme,va somministrata a piccole dosi,vorrei evitare che voi comuni mortali ne facciate un uso sconsiderato

  64. Fosse quello vero (il Gallo) a quest’ora per postare avrei dovuto rollare la rotellina del mouse fino a consumarmi pure le unghie..ha pure beccato un congiuntivo..no no non è lui..

    • bravo, hai centrato la prova che dimostra il fake: la probabilità che Gallo becchi un congiuntivo è pari a quella dei Lakers di vincere l’anello quest’anno

  65. Mr.Bigshot Billups confonde l’umanità con l’umiltà e magari anche con l’umidità e le amenità
    che si leggono agni tanto da queste parti

    • julis ti rispondo giusto perche’ porti il nome del dottore,simbolo della mia seconda squadra di basket preferita.L’umilta’ a volte ci puo’ far riscoprire piu’ umani

  66. Gallo=BIRD

    Kobe è sopravvalutato,sta massimo nei primi 20 della lega.
    Gallo è un giocatore da b2 se gli va di lusso.
    Wade non è a livello di Bryant con tutto ciò che ne consuegue,LeBron idem.
    Paul è scarsissimo,i Lakers sono una dinastia di ladri!!!
    ROMANZO ROMANZO ROMANZO!!!
    ahahahah

  67. stamani incontro un’amico/collega
    lo conosco da oltre vent’anni
    da oltre vent’anni è una delle poche persone in carne ed ossa con cui posso parlare di Nba senza che si finisca dopo 10 secondi a fare paragoni con il calcio e io mi scazzi e mi metta a parlare del tempo pur di cambiare argomento
    (da cui la mia presenza in questo blog)

    con tono fra il rassegnato e il qualunquista mi dice: “non stò seguenfùdo molto i Po… TANTO vince Lebron quest’anno”

    ci salutiamo e mi rimane una senzazione di disagio, passo ad altro e dopo, ra ci ripenso… che abbia ragione lui?
    Vorrebbe dire che da 6 mesi e un milliaio di partite siamo qua a fracassarci la uallera a vicenda e intanto è già tutto scritto ed è scritto dalla “decision”
    se così dovese andare ogniuno rimarrebbe con il proprio convincimento ma tutti dovremmo sentirci un pò più coglioni
    per questo (per sentirmi meno stupido) parteggio più o meno consapevolmente per “gli altri”
    se così dovesse andare “l’Nba non sarebbe più quella di prima” come disse qualcuno
    siccome sono un nostalgico e un tradizionalista spero che il mio amico si sbagli
    ad ogn modo vale la pena di seguirli questi PO
    e il modo migliore che conosco è quello di farlo non da tifoso ma da appasionato

    e sti’cazzi

    • A James mancano duer serie per vincere l’anello. Impossibile? No. Facile? No.

      Ma se anche fosse l’NBA non sarebbe “morta”. Ogni stagione fa storia a se e quello che accadrà quest’anno non necessariamente si verificherà nei prossimi anni. Inoltre squadre in costante crescita come i Bulls e i Thunder saliranno ancor più nel rendimento per cui non ho particolari presagi.
      Anzi a costo di sembrare strano ma per LBJ e soci questo è l’anno giusto per vincere visto che le contendenti principali si sono eclissate. Il solo fatto che gli Heat affronteranno una finale senza frontline pazzesche è un vantaggio non da poco visto come sono strutturat e considerando che mai avranno un big nel ruolo di centro.

      Se ci fossero stati i Lakers il trio Gasol-Odom-Bynum avrebbe fatto probabilmente la differenza.

  68. Non credo Chicago abbia molta speranza contro Miami. E’ troppo superiore la qualità del roster di Miami, il secondo miglior giocatore degli Heat è James (o Wade dipende dai punti di vista) quello di Chicago è Deng, vi sembrano comparabili? I successivi bene o male sono comparabili, ma non danno uno scompenso così netto. Però sulla carta è una cosa, in campo si vedrà.

  69. Un ormai assente del blog si avvicina sempre più al compimento delle sue previsioni. Sto parlando di tal Fabio R, il quale disse che questa lega era chiusa e, dovessero già vincere quest’anno gli Heat, sinceramente lo inizierei a pensare anche io.

    Penso all’anno prossimo con un anno in più per conoscersi, con Haslem sano, con la eccezione da espendere e con altri veterani da firmare ( che faranno a botte pur di andarci). Inizio a pensare che son cazzi amari…

  70. Più di una persona mi ha preso per il culo perche ho scritto che “prego in dio affinchè miami non vinca” altrimenti avrà gravi conseguenze questo sport sponda americana….
    Vedo che col passare col tempo qualcuno sta avendo il mio stesso pensiero….
    Cmq curioso di vedere Miami che inizia per la prima volta una serie con il fattore campo contro….vedremo cosa uscirà dalle prime due gare dello United Center…..
    La sparo grossa e qui potete pure anche offendermi e dire quello che volete:-):-)ho la senzazione che boozer sarà un fattore in questa serie…

  71. Non capisco perche’ vadano bene tutte le altre dinastie, meno quella degli Heat. Kobe e Shaq non sono stati forse illegali? Magic e Kareem? Kobe-Pippen-Rodman? Bird e tutto il suo contorno? E invece Wade e Lebron no!!!

  72. Big O

    Il bello è che a “piangere” sono coloro che per anni hanno avuto nel roster della “loro squadra” gente col talento che gli usciva dalle orecchie. Mi fa incavolare e sorridere questa cosa perchè nel triennio dei Lakers da 2000/02 avevano come hai già scritto te Bryant/O’Neil ma nessuno diceva, beh forse è troppo.

    Ora che il talento spropositato non risiede a Boston o a L.A. tutti a mugugnare.

    Ricordo Fabio R che si lamentava. Si dimenticava cosa aveva nella squadrone.

  73. A proposito di James vs West

    La storiella di West con la mamma.

    We can’t really use that since it’s only a rumor, but it’s said that James went to his mothers house only to see West wearing nothing but a towel upon entering the house.

    Se fosse vero capirei l’umore non proprio alto di LBJ.

  74. la domanda del resto della post-season dovrebbe essere: chi puo battere gli heat?
    i bulls hanno dalla loro il fattore campo e una difesa in grado di creare qualche difficolta all’attacco dei bulls pero gli stessi bulls in attacco stanno anche peggio degli heat visto che fino a ieri faceva tutto il solo rose coinvolgendo poco i compagni.
    gli heat hanno poco da invidiare ai bulls difensivamente parlando anzi quando difendono sono assieme ai thunder la difesa piu spettacolare della lega,insomma vedo gli heat vincenti in 6 gare.
    i mavs in una eventuale finale non avranno il fattore campo,oltre a quello non hanno una difesa abbastanza solida per fermare quei 2 piu bosh.potranno sfruttare il fattore nowitsky pero difficilmente bastera per vincere la serie.
    non prendo in considerazione i grizzles perche penso che i thunder vinceranno la serie.
    i thunder sulla carta sono forse la squadra che si accoppia meglio con gli heat rispetto alle altre con il duo westbrook-durant con una frontline abbastanza fisica ed atletica per chiudere all’area ai vari wade e james.
    l’impressione e che a loro manchi l’esperienza e la maturita per battere gli heat senza fattore campo.

    personalmente spero che miami non vinca il titolo non perche io sia un hater(l’unico che mi sta sui coglioni e il 6) ma perche penso che non siano un buon esempio da imitare per le squadre che aspiranno al titolo.
    e vero che anche i celtics abbiano vinto al primo colpo pero quella era una squadra costruita meglio e ha vinto grazie al collettivo.
    gli heat invece finora stanno vincendo solo per merito delle loro individualita giocando senza un sistema offensiva degno di questo nome.da quando seguo l’nba non ho mai visto una squadra campione giocare cosi male a pallacanestro come i miami.
    ad onore del vero lo stesso discorso vale per bulls e thunder.l’unica squadra che un minimo di organizazzione offensiva sono i mavs quindi da appassionato spero che vincano loro anche se non ci credo.

  75. toure yaya

    E’ difficile imitare gli Heat non foss’altro che nella lega è difficile mettere assieme due dei più forti giocatori al mondo. Comunque non sarei pessimista sulla dinastia che starebbe secondo alcuni nascendo.

    C’è tanta concorrenza di qualità in giro e per gli Heat pensare di fare man bassa di titoli io non lo vedo.

    Sarò ingenuo? Forse si forse no.

    Secondo me i Grizzlies si accoppierebbero meglio in una eventuale finale NBA. Non c’è una squadra che potrebbe mettere il campo tre difensori pazeschi come hanno loro. Inoltre avrebbero un vantaggio nella forntline.

  76. non toccatemi spree e stephon! :-)

    secondo me vincerà miami in 6 gare ma attenzione ai bulls con il fattore campo

  77. I Grizz in finale non riesco proprio a vederceli
    come già detto prevedo un remake delle finals del 2006

    Una cosa è certa l’Nba si regenera sempre e comunque per il semplice fatto che è un calderone di talenti cestistici straordinario

    In pochi pensavano ad un Rose come quello visto quest’anno e ai bulls miglior della squadra della Rs e in finale di Conference

    Il duello Rose Wade è di un livello stratosferico, poi la serie la vincerà magari Lebron ma nascerà una rivalità e due squadre-dinastie che con i Thunder di quegli altri due fenomenali giocatori di basket fanno tre

    Mi è dispiaciuta la scelta degli Heat soprattutto per la mancanza di sfide fra i due “amigos” … e vabbè fa niente abbiamo un Rose inimmaginabile solo 6 mesi fa!

    l’Nba vince sempre

  78. Forse sbaglio io, ma a me pare che i Mavs hanno vinto entrambi gli incontri di RS, non dovrebbero avere loro il vantaggio campo? Un tempo era così, ora sono rimasto un po’ indietro con alcune regole…

  79. Concordo con Alert non credo sinceramente che se vincono i Miami Heat nascerá una dinastia che dominerá per anni! C’é troppa competizione!!! Sicuramente Miami sará una contender anche negli anni a venire ma non credo vincerá a raffica!

  80. restiamo umani

    semplice,gli heat hanno vinto piu partite dei mavs quindi il fattore campo c’e l’hanno loro.

  81. vi faccio una domanda, se si potesse elleggere l’MVP dei playoff chi votereste fino a questo momento Rose?

  82. Rui85 ci giochiamo una pizza?!? Bulls in 6 con super Boozer e l’Mvp in doppia doppia in 5 partite su 6!!!

    I LOVE CHItown!!!

  83. qualche news della nba.pare che adelman interessi ai lakers,doc rivers ha rifirmato per 5 anni ai celtics…

    l’mvp romantico dei po e zacharia randolph,nessuno qualche anno fa avrebbe potuto immaginarlo a guidare una squadra in post-season figuriamoci a vincere una serie contro la testa di serie.
    per me gente come rose e westbrook sono il simbolo del peggioramento della qualita del gioco.
    rose e il giocatore che prende piu tiri in questa post-season(23 tiri) segnando 28 pt a partita.e vero che faccia anche tanti assist pero tende a monopolizzare la palla(avrete capito che non sono un suo fan) quindi non e il mio mvp.
    il mio mvp e durant che e uno dei giocatori piu concreti della lega,non monopolizza la palla come il james di turno,insomma e l’ala piccola piu completo offensivamente parlando assieme a melo pero rispetto al quale si isola molto meno.

  84. Doc Rivers

    Ha rinnovato per altri cinque anni. Evidentemente non ha fretta di tornare in Florida. E’ una buona notizia per i Celtics. Avrà tempo di finire un ciclo e partire col nuovo.

  85. Metto Zibo perchè dei citati Rose, Dirk, Wade, James…. è quello più inaspettato per rendimento e per capacità di essere stato decisivo in alcuni finali.

    Ovviamente citare Dirk e gli altri è sacrosanto.

  86. Ma l’avete visto Durant che s’è presentato in conferenza stampa ieri con lo zainetto?Sembrava un liceale, LOL!

  87. Mio mvp Tony Allen forse non sara il piu forte ma riesce a dare una carica imprwssionante ai suoi ,in gara 4 sul piu 16 tunder ha suonato la carica e nel finale ha reso impossibile la recezione a Durant ! E lo dice un tifoso tunder

  88. MVP al momento?

    La rosa è Rose, Dirk, Z-Bo, Lebron, Wade..

    Il mio voto va all’MVP della regular di poco sul tedesco…

  89. “”Ora che il talento spropositato non risiede a Boston o a L.A. tutti a mugugnare.”

    cosa c’entrano i celtics, sei proprio ossessionato da boston…chi sta mugugnando dei tifosi celtics sulla “dinastia heat” ? nessuno…..

    • Beh se non sbaglio c’erano anche tifosi Lakers che si lamentavano del “tuo” squadrone. Io no di certo. Tanto la festa ha un inizio ed una fine. Aspetto che dalle mie parti si inizi a fare sul serio.

Leave a Reply to Big "O" Cancel reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.