I San Diego Chargers saranno costretti a rinunciare per tutta la stagione al loro safety Bob Sanders a causa di un infortunio al ginocchio subito nella partita contro New England.

Sanders è stata prima scelta degli Indianapolis Colts nel 2004 ed è stato nominato miglior difensore dell’anno nel 2007 oltre a vantare  anche alcune selezioni al Pro Bowl, ma purtoppo paga un prezzo molto salato alla sua fragilità fisica. Finora considerando tutte le partite saltate per infortunio è come se avesse perso l’equivalente di 4 campionati interi.

A fronte di questa perdita importante i Chargers si sono mossi sul mercato e  hanno firmato la ex star dei Chicago Bears, il defensive tackle Tommie Harris. Il veterano Harris che aveva iniziato la stagione con i Colts prima di essere tagliato è specializzato nell’effettuare sacks infatti in carriera ne ha realizzati 28,5 a cui bisogna aggiungere anche un intercetto cosa inusuale per un tackle.

Post By Alberico Russo (231 Posts)

Connect

2 thoughts on “NFL – Campionato finito per Bob Sanders

  1. Un grandissimo talento ma soprattutto Un picchiatore terribile, con un coraggio ed una fame di football mostruosi pagati a caro prezzo con un fisico cristallino.

Commenta

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.