M. Jones-Drew è stato una spina nel fianco della difesa Ravens

BALTIMORE RAVENS – JACKSONVILLE JAGUARS : 7 – 12

Jacksonville si aggiudica inaspettatamente il Monday Night grazie a una efficacissima difesa che concede un primo down ai Ravens solo nel terzo quarto di gioco.

Baltimore evita di rimanere a zero punti segnati solo grazie a un td di A. Boldin a 2 minuti dalla fine della partita. Il successivo onside kick tentato dai Ravens per recuperare il pallone non è andato a buon fine.

J. Flacco viene limitato a sole 137 yds di lancio con 1 td e 1 int. realizzato da D. Coleman. Delude anche il running back R. Rice tenuto a 28 yds in 8 tentativi. In totale i Ravens hanno prodotto solo 146 yds in attacco.

Jacksonville vince nonostante la pessima prova di B. Gabbert che chiude con 9/20, 93 yds 0 td mentre il migliore come al solito è M. Jones-Drew che guadagna 105 yds di corsa. L’unico a segnare punti per i Jaguars è stato il kicker J. Scobee con 4 field goal. La partita quindi non si può definire molto spettacolare.

Baltimore perde una ottima occasione per raggiungere Pittsburgh in testa alla AFC North mentre i Jaguars interrompono la striscia di 5 sconfitte di fila.

Post By Alberico Russo (231 Posts)

Connect

Share and Enjoy !

0Shares
0 0

3 thoughts on “NFL – Monday Night, a sorpresa vince Jacksonville

  1. Flacco da prendere a cinghiate sui denti quanto è stato brutto. Meglio per i miei bengals…

    • Vero, Flacco inguardabile, Rice sottotono. L’attacco ha ingranato un po’ solo nel 4/4.
      Per fortuna la difesa non tradisce mai, dato che non hanno concesso touchdown (anche grazie ad un Gabbert scarsino sui lanci).
      Go Ravens Go!

Leave a Reply to fabio r Cancel reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.