CHICAGO BEARS – GREEN BAY PACKERS : 21 – 35

I Green Bay Packers (14-1) dopo il primo stop in campionato della settimana scorsa, riprendono di nuovo la marcia trionfale battendo i Chicago Bears. I Packers conquistano il primo posto assoluto nella National Conference per cui giocheranno in casa tutte le partite dei playoff. Natale amaro invece per i tifosi di Chicago che dicono addio alle speranze di post season.

Aaron Rodgers infila un altra perla nella sua carriera lanciando per la prima volta in una sola partita 5 passaggi in td di cui 2 ciascuno rispettivamente a Jordy Nelson ( 6 rec per 115 yds) ed a James Jones e un altro al TE Jermichael Finley che ha segnato il primo td del match.  A fine partite Rodgers scrive a referto 21/29, 283 yds e appunto 5 td.  Il RB Grant invece ottiene 44 yds in 8 corse. In difesa l’ottimo LB Clay Matthews e Charlie Peprah riescono a piazzare 2 intercetti.

Chicago (7-8) nonostante la sconfitta non demerita del tutto. Il QB Josh McCown esegue una prova incoraggiante terminando con 19/28, 242 yds 1 td e 2 int. Qualcuno a Chicago si sta chiedendo perchè non sia stato utilizzato lui invece di Hanie dopo l’infortunio di Jay Cutler.

Il td su lancio viene realizzato da K. Davis mentre l’altro score dei Bears è opera della guardia offensiva Edwin Williams che ricopre in end zone un fumble subito dal suo  compagno di squadra Bell a 1 yd dal td. Lo stesso RB Kahlil Bell è il migliore di Chicago, corre per 121 yds in 23 tentativi e nel complesso il gioco di corsa produce 199 yds totali. La difesa invece ha avuto molti problemi a contrastare i lanci lunghi.

Post By Alberico Russo (231 Posts)

Connect

One thought on “NFL – Green Bay non dà scampo a Chicago

Commenta

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.