Adesso Tim Tebow comincia a fare paura anche ai New England Patriots del super campione Tom Brady che ha terminato la stagione come miglior squadra di tutta la AFC conference.

I Patriots si stanno preparando anche per affrontare i lanci lunghi che Tebow domenica ha dimostrato di poter effettuare al contrario di quando invece aveva fatto vedere durante la regular season

“Sono una squadra difficile da preparare, sanno fare un sacco di cose diverse e non ci sono squadre simili in tutta la NFL” ha detto il caoch di New England Bill Belichick. “Non abbiamo avuto esperienza del loro tipo di gioco contro nessun altro team, quello che riescono a fare in attacco è abbastanza unico”.

Dopo aver fatto affidamento per tutta la stagione sul gioco a terra, Tebow domenica si è trasformato in una specie di nuovo Tom Brady, lanciando per 316 yds contro la difesa numero 1 della lega. Nel secondo quarto contro Pittsburgh, Tebow ha completato 4 passaggi di 30 o più yds cosa che non era mai accaduta in mezzo secolo. La media di 31.6 yds per passaggi completi è la seconda piu alta mai realizzata da un QB nella storia superato solo da Joe Namath che nel 1972 fece registrare una media di 33.7 yds in una partita contro Baltimore.

“Lui è un buon giocatore di football, ha fatto una grande partita contro Pittsburgh, non c’è che dire, ma ha dimostrato già durante il campionato di saper lanciare, correre e gestire la squadra” ha ancora detto Belichick.

Post By Alberico Russo (231 Posts)

Connect

3 thoughts on “NFL – New England cerca contromisure per Tebow

  1. Esagerato! I Pat temevano certamente più Big Ben, anche a mezzo servizio, Tebow l’hanno già battuto facilmente, vedremo. Su Tebow non so quanto incidano sulle sue statistiche le grandi prove dei ricevitori o le “pass interference” fischiate da arbitri un po’ casalinghi, sicuramente il cambio di tendenza ha destabilizzato Pitt che era palesemente impreparata, la sua difesa ha fatto una magra figura, non so neppure se Polamalu abbia fatto un placcaggio! Se Tebow continuasse così penso che dovrò ricredermi.

  2. anche io temevo molto di più dover incontrare gli Steel, quando contro pronostico i Broncos hanno vinto, ho quasi tirato un sospiro di sollievo, Denver per quest’ anno ha già fatto fin troppa strada!

  3. Francamente, non mi sembra che gli arbitri siano stati troppo casalinghi, vedere il passaggio all’indietro di Big Ben fischiato malissimo e una pass interference chiamata su un 2° e poche yard vicino alla end zone che alla fine ha portato Denver a soli 3 punti….Comunque, episodi a parte, Denver ha approfittato del tifo casalingo, del fatto che Big Ben fosse acciaccato e di una certa superficialità da parte della difesa di Pittsburg. Questa non è una colpa di Denver, in fondo. Forse anche gli Steelers pensavano che i Broncos avessero fatto già fin troppa strada…no?

Commenta

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.