Ci ha pensato un pò ma poi ha deciso che questo è l’anno giusto per entrare nel regno dei grandi: Robert Griffin III si è dichiarato eleggibile per l Nfl Draft 2012.

Da tempo se ne parlava vista la spettacolare annata del ormai ex quarterback dei Baylor Bears ma non era stata ancora resa pubblica la decisione ufficiale: ora lo è, e molte squadre si stanno mettendo in moto per cercare strade che portino al vincitore del  Heisman Trophy 2012.

Griffin III è il primo giocatore della univeristà texana ad aver vinto il prestigioso trofeo, dopo aver battuto la concorrenza di un certo Andrew Luck. Secondo molti addetti ai lavori Luck avrebbe decisamente meritato la vittoria ma le miglior statistiche (oggetto che conta e non poco per la vittoria finale) hanno dato regione al quarterback di Baylor.

“Ho fatto del mio meglio per lasciare un ricordo a questa università, e posso dire che con questi fantastici ragazzi siamo riusciti a giocarcela con le più forti” ha detto Robert ai microfoni americani, aggiungendo anche: “Ho fatto l’annuncio prima alla squadra perchè è nei loro interessi sapere che non ci sarò nel mio anno da Senior e devo dire che sono rimasto commosso da loro atteggiamento estremamente professionale; ringrazio tutti coloro che mi hanno fatto fare una splendida avventura con i Bears ma è arrivato il momento di sfidare le più forti squadre del mondo”.

Griffin ha concluso la sua carriera universitaria con 800 passaggi completi su 1192 lanciati per 10366 yards conquistate e 78 touchdown con soli 16 intercetti. Ha aggiunto anche 33 rush td e  ben 2254 yds stabilendo il record della squadra.

Molte squadre si leccano i baffi per questa notizia ma solo una riuscirà ad arrivarci; per saperlo bisognerà aspettare il prossimo aprile.

 

Post By Federico Vedovelli (538 Posts)

Student, rugby referee, Carolina Panthers, NCAA Football, NBA, Radio Play.it. Affascinato da Twitter: CamFederico

Connect

Share and Enjoy !

0Shares
0 0

3 thoughts on “NFL – Griffin si dichiara eleggibile per il prossimo draft

  1. Scelta giusta per il suo futuro. Concludendo il suo cursus universitario avrebbe rischiato solo di compromettere l’hype che si è conquistato con la vittoria dell’Heisman e l’ottima stagione dei suoi Bears.

  2. Atorre non credo che arriverà fino al quella chiamata! Bisogna pensare che ci sono i Browns con il 4° pick come contendenti numero uno e che hanno la contropartita dalla loro parte. Se fossi nei Rams cederei quel pick n 2 solo per due future prime scelte e una di secondo però rischiano di perdre un certo Matt Kalil. Se passasse i Vikings metterebebro la trade solo per i Browns perchè non possono perdere Claiborne! Troppo importante per rinsanare le secondarie. E’ logica la spiegazione! Se la cedessero ai redskins scenderebbero fino al 6° e difficilmente risucirebbero a superare i bucs,che con i vari problemi (taib magari in prigione e Barber a fine carriera) non potranno di certo dire di no. Sarà una bella battaglia e i Rams potranno trarne profitto. Escludo la trade sul primo pick perchè Luck è uscito nell’anno peggiore dei Colts e dovrà passare tanto tempo prima di riavere una simile occasione.

Leave a Reply to Shorty Cancel reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.