Dopo alcune partite saltate dal giocatore, gli Orlando Magic hanno reso noto che Dwight Howard non giocherà in questa stagione, nè nei playoffs, a causa di un problema alla schiena (ernia del disco) risolvibile solo con una operazione.

L’operazione è avvenuta venerdì scorso, è andata bene, e ora il giocatore deve osservare riposo per 3 settimane, dopodichè potrà cominciare la riabilitazione, che durerà circa altri 3 mesi. E’ esclusa quindi la sua partecipazione alle Olimpiadi di Londra.

Intanto ad Oakland, in casa Golden State, sia Stephen Curry che Andrew Bogut si sottoporranno ad un intervento alla caviglia.

Il problema appare certamente più grave per la guardia: sarà un’operazione esplorativa per cercare di capire bene quale è il problema, mentre per il centro appena scambiato dai Bucks si tratta di un intervento di routine.

Post By Max Giordan (965 Posts)

Max Giordan
segue l’NBA dal 1989, naviga in Internet dal 1996.
Play.it USA nasce dalla voglia di unire le 2 passioni e riunire in un’unico luogo “virtuale” i tanti appassionati di Sport Americani in Italia.
Email: giordan@playitusa.com

Connect

2 thoughts on “NBA – Dwight Howard fuori per la stagione

  1. era impossibile pensarlo, soprattutto dopo una stagione più che positiva in una squadra in un sistema di gioca che lo vede più come ausiliario che parte fondamentale

Commenta