Mentre ancora sono in corso le Finals, ritorna d’attualità il mercato NBA: i New Orleans Hornets hanno ceduto Emeka Okafor e Trevor Ariza ai Washington Wizards in cambio di Rashard Lewis.

Come spesso è accaduto in NBA in questi ultimi anni, è una mossa che si spiega soprattutto dal punto di vista salariale: Lewis è all’ultimo anno di contratto – 23,8 milioni di cui solo 13,7 garantiti se tagliato entro il primo luglio.

Okafor e Ariza hanno entrambi contratti biennali abbastanza onerosi (14 milioni a stagione per il primo, 7,5 per il secondo) ma potrebbero portare la squadra della capitale ad una stagione da playoffs, insieme a Wall, Nenè e la futura prima scelta di quest’anno, la terza assoluta.

 

 

Post By Max Giordan (965 Posts)

Max Giordan
segue l’NBA dal 1989, naviga in Internet dal 1996.
Play.it USA nasce dalla voglia di unire le 2 passioni e riunire in un’unico luogo “virtuale” i tanti appassionati di Sport Americani in Italia.
Email: giordan@playitusa.com

Connect

4 thoughts on “NBA – Scambio sull’asse Washington – New Orleans

  1. Se ce ne fosse qualche dubbio, ora è chiaro: questi vogliono proprio fare terra bruciata attorno a Davis, Gordon e la 10a scelta (che imho potrebbe essere Marshall). Ariza però non me lo aspettavo impacchettato via, chissà se attingeranno dal draft per il sostituto. Non voglio credere che si tengano Lewis in organico!

    Invece quello di Washington pare un roster meno insensato così costruito. Questa trade puzza di Beal 3a scelta lontano un miglio e oltre…

  2. oramai è ovvio che gli wizards non sceglieranno né barnes né gilchrist.
    Nenè e Okafor non li vedo bene come coppia, il brasiliano è un 5 come okafor. Ariza è un buon giocatore, soprattutto se inserito nel sistema giusto.
    Però visto il livello delle squadre che lottano per il 7-8 posto a est. Gli wizard, possono sperare nei playoff: cambio di mentalità permettendo.

    • Concordo su tutto tranne sulla compatibilità Nenè-Okafor: il brasiliano è un ottimo 4 prestato al ruolo di 5, a mio avviso, inoltre tecnicamente e fisicamente si completano abbastanza.

  3. okafor e Nenè sotto sono due belle “bestioline”, Wall + Ariza e se arriva una guardia decente, Wash non è male

Commenta