Un’altra notte “selvaggia” in MLB, a pochi giorni dall’inizio dei playoff.

In American League i New York Yankees erano chiamati al doppio impegno con i Blue Jays. Due vittorie, per 4-2 e 2-1. La seconda è figlia della prestazione superlativa di Ichiro Suzuki (4-4, 4 SB), alla faccia di chi non lo riteneva un acquisto importante. Intanto vincevano pure i Baltimore Orioles, ora staccati di soli 0.5 GB in classifica. Ennesima vittoria in overtime, in una cavalcata alla Post Season già leggendaria.

Nella Central i Detroit Tigers vincono 6-2 contro Oakland ed accorciano sui Chicago White Sox, sconfitti dai Royals a causa della gran prestazione di Bruce Chen (6.2 IP, 5H, 0ER). Le partite di svantaggio diventano quindi 2.0 GB. Nella West invece i Texas Rangers hanno la meglio per 6-2 sugli Angels, mantenendo 4.0 GB sugli Oakland Athletics.

Con il tempo che passa, la situazione delle Wild Card va delineandosi: Baltimore ed Oakland guidano, con 3.5 GB sui Los Angeles Angeles e 5.0 GB sui Tigers. A 5.5 GB i Tampa Bay Rays, 3-7 nelle ultime dieci gare. A 12 partite circa dal termine, il margine delle prime due è confortevole. Nella National League la situazione è più avvincente. Guidano gli Atlanta Braves ed i Saint Louis Cardinals, con 2.0 GB sui Dodgers e 2.5 sui Milwaukee Brewers, 8-2 nelle ultime dieci. Atlanta è quasi sicura del posto al playoff addizionale grazie ai suoi 6.5 GB sui Cards.

Già tra un paio di giorni i Cincinnati Reds si potrebbero laureare campioni della Central, titolo che non può sfuggire loro. Vicinissimi anche i San Francisco Giants a quello della West, squadra autrice di uno sprint finale da antologia, che vedono i Los Angeles Dodgers da 9.0 GB di altezza. Atlanta, nella East, ha ancora un barlume di speranza, a 5.0 GB dai Washington Nationals.

Post By dariazzo (30 Posts)

Scrive su playitusa dal 2007, dapprima per la sola redazione MLB, poi anche per quella NHL. Dal 2009 è coordinatore di questa ultima redazione, mentre ha dovuto abbandonare quella hockeystica poco dopo. Si occupa della American League West. La domenica si diverte a fare il giornalista sui campi di Lega Pro prima divisione e di serie B per un noto sito che si occupa dello sport che tiranneggia l’Italia. Non vi confesserà mai le sue fedi sportive, perchè se deve fare il bravo giornalista, lo fa fino in fondo!

Connect

Commenta