New Orleans 13 at Atlanta 23

Serata da dimenticare per Brees: 5 int e 56% di completi

Al Georgia Dome Drew Brees è protagonista di una serata storta dove ha lanciato ben cinque (dicasi cinque) intercetti la maggior parte forzati anche dalla pessima protezione della linea offensiva, dando così la possibilità ai Falcons di gestire la partita e di piazzare con Matt Bryant il field goal del definitivo più dieci finale.

Matt Ryan non convince terminando l’incontro con 18 passaggi completi su 33, 165 yards e un td pass per Tony Gonzalez, alla fine il miglior bersaglio per il suo quarterback con 4 prese e 58 yards. Michael Turner apre l’incontro con un rush td al quale aggiunge 83 yards in 12 portate e un dignitoso supporto del compagno Jacquizz Rodgers, 43 yards in 8 cariche per lui. Bene la linea offensiva mentre in difesa brilla la safety William Moore con 11 placcaggi e due intercetti.

Come detto prima Brees lancia cinque intercetti ma non rinuncia alla solita cifra di yards: completa 28 passaggi su 50 per 341 yards senza mai segnare un td. Lance Moore ha ricevuto 7 palloni per 123 yards ma si è reso protagonista di un drop clamoroso nella end zone dei Falcons; Mark Ingram corre un td anche se il migliore del back field nero-oro è Pierre Thomas con 14 portate e 84 yards. Linea offensiva è troppe volte in difficoltà nonostante un solo sacks subito; la difesa ha energicamente reagito ai numerosi turnovers dell’attacco contenendo più che bene Ice Ryan ma lasciando a Bryant lo spazio per realizzare 3 field goal.

Falcons lanciatissimi con 11 vittorie e una sola sconfitta mettendo due vittorie di margine tra di loro e i rivali di San Francisco per la seed numero uno dei play off Nfc; i Saints avevano bisogno di un finale di stagione perfetto per sperare nella post season ma con un attacco poco concreto è difficile andare lontano.

Post By Federico Vedovelli (538 Posts)

Student, rugby referee, Carolina Panthers, NCAA Football, NBA, Radio Play.it. Affascinato da Twitter: CamFederico

Connect

Commenta