Texas A&M 41 – Oklahoma 13johnny-manziel-chuka-ndulue-r-j-washington

La favola di Johnny Football ha avuto un lieto fine battendo i Sooners di Landry Jones nel AT&T Cotton Bowl disputatosi al Cowboys Stadium di fronte a circa novantamila persone.

Una partita in bilico solo per i primi due quarti di gioco chiusi con il punteggio di 14 a 13 in favore degli Aggies; poi nel secondo tempo la modesta difesa di Oklahoma non è più riuscita a fermare le scorribande di Manziel, autore di una prova fantascientifica con 516 yards totali e 4 marcature.

Johnny Manziel ha lanciato 287 yards in un preciso 22 su 34, 2 td pass e la macchiolina di un intercetto messo a segno da Javon Harris. Il wr Ryan Swope si è fatto notare ricevendo 104 yards, 8 palloni e siglando una marcatura mentre il secondo td è stato ricevuto da Uzoma Nwachukwu; come detto sopra Manziel ha siglato un’altra ottima prova anche con l’uso delle proprie gambe correndo ben 229 yards e due td. Dietro di lui i running back Trey Williams e Ben Malena hanno varcato la goal line una volta a testa sigillando così la partita in proprio favore.

Dall’altra parte Landry Jones non è andato oltre un accettabile 35 su 48, 278 yards, un td per Justin Brown e un pizzicotto del cb Dustin Harris. Il running game ha prodotto 123 yards con una media di 3.6 yards a portata dove Texas A&M ha letteralmente trionfato producendo 323 yards e una media di 10.5 ad attacco.

Johnny Football festeggia così la vittoria del Heisman Trophy incoronando una stagione davvero speciale sperando che sia solo all’inizio di una carriera vincente.

Post By Federico Vedovelli (538 Posts)

Student, rugby referee, Carolina Panthers, NCAA Football, NBA, Radio Play.it. Affascinato da Twitter: CamFederico

Connect

Commenta