kgbargn767Sono 13 le partite nella notte Nba.

Boston Celtics – Toronto Raptors 99 – 95

I Celtics si impongono sul campo dei Raptors grazie ad una grande prestazione di Kevin Garnett, in doppia doppia da 27 punti e 10 rimbalzi, bene anche Courtney Lee e Paul Pierce, rispettivamente con 15 e 12 punti. Per i Raptors bene Rudy Gay, con una doppia doppia da 25 punti e 12 rimbalzi; 13 i punti di Andrea Bargnani.

Indiana Pacers – Philadelphia 76ers 88 – 69

I Pacers asfaltano i 76ers con un’ottima prestazione di squadra e mettono quattro giocatori in doppia cifra, doppia doppia da 18 punti e 14 rimbalzi per Roy Hibbert. Ai 76ers non bastano i 19 punti di Jrue Holiday.

New York Knicks – Washington Wizards 96 – 106

I Knicks perdono sul campo dei Wizards nonostante la solita prestazione di Carmelo Anthony che mette a referto 31 punti, bene anche Tyson Chandler con 13 rimbalzi. I Wizards vincono grazie alle prestazioni di John Wall, 21 punti e 9 assist, e di Nenê, autore di 13 punti e 10 rimbalzi.

Los Angeles Clippers – Orlando Magic 86 – 76

Anche senza Griffin e Paul, i  Clippers battono i Magic sul loro campo grazie ad un’ottima prestazione di Eric Bledsoe che mette a referto 27 punti; bene anche DeAndre Jordan in doppia doppia da 13 punti e 14 rimbalzi. Per i Magic 18 punti per Jameer Nelson e doppia doppia da 15 punti e 14 rimbalzi per Nikola Vucevic.

Charlotte Bobcats – Cleveland Cavaliers 95 – 122

I Cavs difendono il fattore campo contro i Bobcats grazie al solito Kyrie Irving con 22 punti ed al rookie Dion Waiters con 19. Per i Bobcats 15 punti per Byron Mullens.

Memphis Grizzlies – Atlanta Hawks 92 – 103

Gli Hawks battono i Grizzlies grazie alle doppie doppie di Josh Smith e Al Horford.  Non bastano ai Grizzlies un Randolph da 20 punti e con un Marc Gasol in doppia doppia da 14 punti e 10 rimbalzi.

Houston Rockets – Miami Heat 108 – 114

Gli Heat battono i Rockets con le solite ottime prestazioni di James e Wade, 32 punti per il primo, 31 per il secondo. Per i Rockets un Randolph da 20 punti e con un Marc Gasol in doppia doppia da 14 punti e 10 rimbalzi. Doppia doppia da 36 punti e 12 rimbalzi per James Harden.

Brooklyn Nets – Detroit Pistons 93 – 90

I Nets espungnano il Palace of Auburn Hills grazie ai 17 punti di Lopez e la doppia doppia di Reggie Evans; 9 assist per Deron Williams. Doppia doppia da 23 punti e 10 rimbalzi per Greg Monroe.

Phoenix Suns – New Orleans Hornets 84 – 93

Gli Hornets battono Phoenix e Vasquez mette a referto una doppia doppia da 19 punti e 12 assist; 16 punti per Aminu. Per i Suns 14 punti per Gortat e Dudley.

Golden State Warriors – Oklahoma City Thunder 98 – 119

Ai Warriors non bastano i 19 punti di Klay Thompson e del rookie Harrison Barnes. Doppie doppie per David Lee e Stephen Curry. I Thunder si impongono grazie al solito Kevin Durant, autore di 25 punti; 22 per Russel Westbrook.

Portland Trail Blazers – Dallas Mavericks 99 – 105

I Mavericks battono i Blazers nonostante i 27 punti di Aldridge e i 21 di Matthews. Per i Mavs 28 punti di O.J. Mayo, doppia doppia per Shawn Marion.

San Antonio Spurs – Minnesota Timberwolves 104 – 94

Gli Spurs espugnano il Target Center con i 31 punti di Tony Parker e i 28 di Danny Green. Per i T’wolves 11 assist per Rubio, conditi però solo da 9 punti; 21 punti e 12 rimbalzi per Pekovic.

Milwaukee Bucks – Utah Jazz 86 – 100

I Jazz difendono il fattore campo e battono i Bucks con i 19 punti di Millsap e Jefferson; quest’ultimo è autore anche di 11 rimbalzi. Per i Bucks bene Ilyasova e Jennings che mettono a referto 17 punti a testa; 11 rimbalzi per Dalembert.

Post By Francesco Trafficante (95 Posts)

Seguo il basket NBA dal 2000, quando Vince Carter volava sui cieli di Oakland e quando i Lakers battevano i Trail Blazers alla settima. Studio giurisprudenza presso la facoltà di Palermo, mi piace la musica e suono la chitarra. Ma soprattutto, sono NBA-dipendente… Email: big.ideas@hotmail.it Twitter: @sleepinpill87

Connect

One thought on “NBA – Bene Celtics, Spurs, e Heat mentre perdono i Knicks

Commenta