Il capo allenatore dei Saints Sean Payton ha scelto Rob Ryan come suo nuovo Defensive Coordinator, con l’intento di organizzare al meglio il reparto dopo la deludente stagione del 2012.

Già pochi giorni dopo esser tornato alla guida dei Saints, Payton aveva estromesso il Defensive Coordinator Steve Spagnuolo dichiarando di voler cambiare il modulo della difesa passando dal 4-3 (4 down linemen e 3 linebackers) al 3-4, ampiamente collaudato da Ryan.

C’è da dire che già nel 2009 Payton spinse per avere nel suo staff Gregg Williams, che con una certa flessibilità organizzò la difesa passando a seconda delle situazioni dal 4-3 al 3-4 e ben contribuendo al campionato dei Saints fino alla vittoria finale del Super Bowl.

Con nove anni di esperienza come Defensive Coordinator, Ryan arriva a New Orleans dopo aver trascorso le ultime due stagioni guidando la difesa dei Dallas Cowboys.

Sotto la sua guida nel 2011, la difesa dei Dallas ha migliorato notevolmente piazzandosi nelle statistiche al 14° posto mentre era al 23° nel 2010. Nel 2012, i Cowboys erano una delle tre squadre della NFL ad avere due giocatori con 11 o più sacchi, ossia gli LB DeMarcus Ware e Anthony Spencer, entrambi selezionati per il Pro Bowl.

I Saints inoltre hanno annunciato di aver preso Stan Kwan come Assistant Coach degli Special Team.

Kwan arriva a New Orleans dopo esser stato per 23 anni assistente nella NFL. Ha trascorso le ultime tre stagioni (2010-12) come assistente allenatore per gli special teams per i Buffalo Bills.

Post By Carmine D'Auria (20 Posts)

Ingegnere. Appassionato di football americano e tifoso dei New Orleans Saints.

Connect

One thought on “NFL – Rob Ryan nuovo Defensive Coordinator dei Saints

  1. Ryan è un ottimo DC, ma lo era anche Spagnuolo. Il problema è che molti dei giocatori non sono stati all’altezza. Il 3-4 sembra piú adatto per i giocatori a roster ma dovranno esserci numerosi cambiamenti. Mi aspetto una offseason molto animata.

Commenta