Tutto quello che serviva a Toronto per far sognare i suoi tifosi, è stato fatto. Per 58 minuti e 38 secondi.

168684884_slide

Troppo poco. Le partite durano 60 minuti e Boston ne è pienamente consapevole. Bastano 29 secondi a Milan Lucic e a Patrice Bergeron per segnare 2 goal e per portare l’incontro all’overtime. Che poi nei tempi supplementari avrebbe vinto Boston era scritto. L’inerzia della partita era ormai tutta per i Bruins, e i Maple Leafs hanno smesso letteralmente di giocare dopo le due sberle subite allo scadere. Bergeron ringrazia e segna anche il goal vincente all’overtime. Giusto così. La differenza tra una squadra vincente (Boston) e una squadra perdente (Toronto) stasera si è vista tutta.

Ma se Toronto ha lottato per 58 minuti e 38 secondi, Washington non è pervenuta negl’ultimi 120 minuti. Dopo lo shutout in gara6, Lundqvist si ripete in gara7 e i Rangers si scatenano segnando tutti goal non fatti fino ad ora. Si chiude come doveva essere, dove ha prevalso il fattore casa per 6 partite prima dell’incredibile 5-0 di stanotte con cui i Rangers si sono sbarazzati dei Capitals. Holtby non proprio in serata e soprattuto un Ovechkin (1g e 1a in tutta la serie) per la settima volta poco decisivo quanto imbarazzante, hanno sancito la fine del cammino di Washington.

 

Risultati 13 maggio 2013

Boston – Toronto 5-4 OT  Serie: Boston vince 4-3
Washington – New York Rangers 0-5 Serie: New York vince 4-3

 

Continua a seguire Hockey Night in Cividale su Twitter, su Facebook e su Flipboard (adesso anche per Android).

 

Post By Hockey Night in Cividale (342 Posts)

HNC è il canale di Play.it interamente dedicato al mondo della NHL.
Podcast, news e cinguettii [ @RadioHNC ] per tenervi sempre aggiornati sull’hockey nordamericano e non solo.

Website: → Hockey Night in Cividale

Connect

Commenta