I Falcons e il loro quarterback Matt Ryan si sono accordati per l’estensione dell’attuale contratto arrivato nell’ultimo anno di quello da rookie.

Ryan, 28 anni, ha firmato un’estensione da cinque anni da 103.75 milioni di dollari che comprende 59 di garantito e ben 63 nei primi tre anni. Cifre da capogiro ma stando ai vari contratti siglati dai colleghi in questa off season ci stanno tutti contando che Ryan rimane un quarterback affidabile e che quest’anno potrebbe realmente fare il salto di qualità per la corsa al Grande Ballo.

Terza scelta assoluta da Boston College nel 2008 è riuscito a far risorgere i Falcons dalle ceneri di Michael Vick portandoli ad essere una macchina da vittorie in regular season, un po’ meno nei play off dove solo quest’anno è arrivata la prima vittoria. L’estensione dimostra che la società crede molto in lui e con l’arsenale offensivo a disposizione oltre ad un anno d’esperienza in più potrebbe essere davvero l’anno della svolta.

In cinque stagioni da starting qb ha lanciato quasi 19,000 yards, 127 td, 60 intercetti e un Qb Rate di 90.9. Cifre che confermano la pericolosità offensiva messa in mostra dai Falcons in stagione.

 

Post By Federico Vedovelli (538 Posts)

Student, rugby referee, Carolina Panthers, NCAA Football, NBA, Radio Play.it. Affascinato da Twitter: CamFederico

Connect

One thought on “NFL – Estensione da 103 milioni per Matt Ryan

Commenta