Armon Binns, receiver al secondo anno da Cincinnati, si ferma ancora prima di cominciare la sua seconda regular season con i Miami Dolphins, squadra nella quale si era accasato dopo essere stato rilasciato dai Cincinnati Bengals, che lo avevano firmato come undrafted durante la scorsa offseason, nei primi giorni di Dicembre 2012.

L’ex Bearcats, che nelle previsioni doveva essere il quarto receiver in depth chart, si è fermato durante il training camp della franchigia della Florida, rimediando la rottura del crociato anteriore e del mediale collaterale, due legamenti del ginocchio che preannunciano un lunghissimo stop e lo mettono fuori dai giochi per la stagione 2013.

Senza Binns, considerato comunque una risorsa importante per il passing game di Ryan Tannehill, i Dolphins si sono messi alla strenua ricerca di un nuovo WR da inserire a roster, e dopo aver visionato, già ieri, Laurent Robinson, con il quale non sembra abbiano raggiunto un accordo, pare si stiano muovendo in altre direzioni ed abbiano contattato diversi veterani per allungare il roster.

Tra la rosa dei candidati, in cui spiccano Brandon Lloyd, Randy Moss, Austin Collie e Donald Jones, positivo nell’ultima stagione a Buffalo, anche due nomi inattesi, quelli di Steve Breaston, poco fortunato con Kansas City nelle ultime due stagioni ma fondamentale nella offense di Arizona tra il 2008 e il 2010, e di Greg Camarillo, che potrebbe tornare, a sopresa, a Miami, team con il quale ha giocato dal 2007 al 2009, ricevendo per 1,325 yards e 4 touchdowns, prima di vestire le divise di Vikings, 2010-11, e Saints, 2012.

http://www.facebook.com/FootballNation.it

Post By Andrea Cresta (349 Posts)

Folgorato sulla via del football dai vecchi Guerin Sportivo negli anni ’80, ho riscoperto la NFL nel mio sperduto angolo tra le Langhe piemontesi tramite Telepiù, prima, e SKY, poi; fans dei Minnesota Vikings e della gloriosa Notre Dame ho conosciuto il mondo di Playitusa, con cui ho l’onore di collaborare dal 2004, in un freddo giorno dell’inverno 2003. Da allora non faccio altro che ringraziare Max GIordan…

Website: → FootballNation.it

Connect

One thought on “NFL – Dolphins: perso Binns si cerca un sostituto.

Commenta