I training camp spesso mietono vittime, come il receiver Eagles Maclin o il tight end Pitta che dovranno saltare tutta la prossima stagione, mentre in altri casi procura lievi infortuni che costringono i giocatori a saltare una manciata di partite.

I 49ers non avranno il loro inside linebacker Patrick Willis che si è procurato una lieve frattura alla mano che lo terrà al riposo per almeno due settimane; facile che i Niners non vogliano rischiare il loro sei volte All-Pro quindi vederlo seduto per tutta la preseason non dovrebbe essere una sorpresa.

Altro linebacker è il Falcons Sean Weatherspoon che ha accusato di una distorsione alle dita ma  non sembra essere così grave da tenerlo a riposo a lungo, magari solo la prima di preseason.

Il first round pick cornerback dei Raiders D.J. Hayden mancherà alla prima uscita di Agosto contro i Cowboys: l’allenatore Allen ha affermato che la sua assenza non è motivata dal presunto infortunio al legamento che Hayden sembra essersi procurato in questi giorni, ma per colpa ancora dei problemi agli addominali che questa off season hanno ancora bloccato il talento di Houston University.

Infine continua la maledizione in casa Ravens: dopo Pitta, l’altro tight end Ed Dickson si è infortunato procurandosi una lesione del legamento mediale. I medici non hanno ancora definito i tempi di recupero ma sembra che Dickson dovrà saltare gran parte della stagione lasciando improvvisamente i Ravens sguarniti nel ruolo con il solo veterano Visanthe Shiancoe a dare fiducia nel reparto.

Post By Federico Vedovelli (538 Posts)

Student, rugby referee, Carolina Panthers, NCAA Football, NBA, Radio Play.it. Affascinato da Twitter: CamFederico

Connect

One thought on “NFL – Qualche infortunio da segnalare

Commenta