GTY_lamar_odom_serious_nt_130826_16x9_992Si chiude per il momento la “telenovela Odom”: dopo l’allarme lanciato alcuni giorni fa da familiari e amici che ne denunciavano la scomparsa da oltre 36 ore, in un primo momento il suo agente aveva fatto sapere che  il giocatore non era sparito, ma che si trovava da solo in un hotel di Los Angeles.

E’ invece di stasera la notizia del suo arresto, dopo essere stato fermato in evidente stato confusionale alla guida del suo SUV.

La speranza è che dopo questo episodio il giocatore accetti una qualsiasi forma di aiuto che gli permetta, se non di tornare a giocare in NBA, almeno di curare la sua dipendenza e rimettersi in salute.

 

Post By Max Giordan (965 Posts)

Max Giordan segue l'NBA dal 1989, naviga in Internet dal 1996. Play.it USA nasce dalla voglia di unire le 2 passioni e riunire in un'unico luogo "virtuale" i tanti appassionati di Sport Americani in Italia. Email: giordan@playitusa.com

Connect

Share and Enjoy !

0Shares
0 0

Commenta

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.