Doppia mossa per i New York Jets, che inseriscono in Injury Reserve List il wide receiver Clyde Gates, e mettono sotto contratto l’ex Browns e Raiders Joshua Cribbs, che dovrebbe diventare il nuovo kick returner del team.

Ex college quarterback, il prodotto di Kent State si è riciclato in NFL come ricevitore e, soprattutto, ritornatore, ruolo che gli ha permesso di diventare uno dei migliori specialisti della lega, capace di totalizzare 12,169 yards e 11 touchdowns tra punt e kickoff return.

Impiegato parzialmente anche come WR, 1,161 yards e 7 TD segnati in carriera, ha pure ricoperto, saltuariamente, il ruolo di runningback, portando palla in 128 occasioni, per 753 yds e 2 touchdowns.

Una versatilità che dovrebbe tornare utile ai Jets, che sembra abbiano intenzione di usare il veterano al nono anno nella lega, che aveva già effettuatto un tryout in estate con la franchigia newyorkese, anche come QB nella wildcat formation.

Oltre a lui, inoltre, i biancoverdi di New York hanno anche firmato Greg Salas dalla practice squad degli Eagles; l’ex receiver di Hawaii, che ha esordito in NFL nel 2011 con i Rams, andrà probabilmente a sostituire Gates sulle sideline, con Cribbs che invece dovrebbe occuparsi maggiormente dei ritorni, situazioni di gioco dove verrà a mancare pure il RB Mike Goodson, che si è infortunato gravemente domenica e sarà inserito in IR nei prossimi giorni.

www.facebook.com/FootballNation.it

Post By Andrea Cresta (349 Posts)

Folgorato sulla via del football dai vecchi Guerin Sportivo negli anni ’80, ho riscoperto la NFL nel mio sperduto angolo tra le Langhe piemontesi tramite Telepiù, prima, e SKY, poi; fans dei Minnesota Vikings e della gloriosa Notre Dame ho conosciuto il mondo di Playitusa, con cui ho l’onore di collaborare dal 2004, in un freddo giorno dell’inverno 2003. Da allora non faccio altro che ringraziare Max GIordan…

Website: → FootballNation.it

Connect

2 thoughts on “NFL – Jets: Gates in IR, dentro Cribbs.

  1. Una versatilità simile a quella di Julian Edelman, tra l’altro anche lui ex QB di Ken State.

Commenta