Dopo Rondo, Rose e Paul, altre 2 top point guard sono ferme ai box: Jrue Holiday e Eric Bledsoe

Dopo Rondo, Rose e Paul, altre 2 top point guard sono ferme ai box: Jrue Holiday e Eric Bledsoe

Ennesimo grattacapo per i New Orleans Pelicans: dopo la rottura della mano di Anthony Davis, ed i ripetuti stop dello sfortunatissimo Ryan Anderson, i Pellicani sono costretti ad iscrivere alla injuried list anche Jrue Holiday.

Per l’All-Star, trasferitosi quest’estate in Louisiana, si tratta di un problema alla caviglia destra (frattura da stress). Non è chiaro né come né quando il playmaker si sia infortunato, fatto sta che lo stop mina la rincorsa di New Orleans alla post-season, che manca dall’era CP3, e che è obbiettivo fondamentale per una franchigia che ha già ceduto la propria prima scelta, per ottenere Holiday stesso, e che di conseguenza non ha nulla da chiedere al prossimo Draft.

La stagione sino ad ora vantava un record di 15-19, ben distante dalle 20 W dei Mavericks attualmente qualificati con l’ottavo seed ad Ovest. I contemporanei infortuni dell’ex-Phila , quest’anno ottimo secondo violino con 14.3 PPP, 7.9 APP e 4.2 RPP, e di Anderson rischiano seriamente di trasformare l’annata dei neonati Pelicans in un incubo, affondandoli in un abisso cui unica via di uscita sembra essere il candidato MIP Anthony Davis.

Stop improvviso anche per Eric Bledsoe, playmaker dei sorprendenti Phoenix Suns ed autore finora di una stagione coi fiocchi (18 punti e 5 assist di media). Per lui operazione al ginocchio destro (menisco) e possibile ritorno in campo nella seconda parte di stagione, ma i tempi di recupero non sono noti.

Post By Sebastián Matías Camponovo (35 Posts)

Segui @Seba_Camponovo

Website: →

Connect

One thought on “NBA – Holiday e Bledsoe fuori per infortunio

Commenta