011214-kings-cavaliers-600SACRAMENTO KINGS 124 – CLEVELAND CAVALIERS 80

Dura soltanto un quarto la resistenza dei Cavalies che vengono spazzati via dalla dalla devastante fase offensiva dei Kings. Miglior marcatore per Sacramento è Isahia Thomas con 26 punti, 20 invece per Gay e 16 con 11 rimbalzi per Cousins. Per i Cavs ci sono i 14 di Miles, i 12 di Deng e gli 11di Clark.

 

MEMPHIS GRIZZLIES 108 – ATLANTA HAWKS 101 

Vince ancora Memphis, che batte Atlanta e prova a rilanciarsi in zona play-off  in attesa del ritorno di Marc Gasol. Partita ben giocata offensivamente dai Grizzlies che vanno in doppia cifra con tutti i titolari, Atlanta rimane attaccata al match fino alla fine ma non riesce mai a piazzare il parziale decisivo. Top scorer per Memphis è Conley con 21 e 13 assist, 18 e 12 per Randolph e 15 a testa per Lee e Miller. In casa Atlanta 21 per Millsap e 20 per Teague.

 

SAN ANTONIO SPURS 104 – MINNESSOTA TIMBERWOLVES 86 

Grande prova degli Spurs che, con una grande difesa, riescono a limitare i grandi attaccanti di Minnessota rimanendo così in testa alla Western. 17 punti per Leonard, 14 per Parker, 15 per Duncan e 13 per il nostro Belinelli a dar manforte all attacco degli uomini di Popovich. Minnesota paga la pessima serata al tiro di Love(3/11 dal campo per lui), l’unica prova degna di nota è quella di Pekovic che guida i suoi con ben 22 punti.

Post By francescop (50 Posts)

Connect

One thought on “NBA – Bene Kings, Grizzlies e Spurs

Commenta