6-jordan-gross-ot_pg_600Il tackle offensivo Jordan Gross ha deciso di ritirarsi dopo dodici anni di onorata carriera, interamente vissuta con la divisa dei Carolina Panthers, che lo avevano selezionato nel corso del primo round del Draft 2003, con l’ottava scelta assoluta.

Prodotto di Utah, ha disputato 167 partite, tutte come titolare, in National Football League, raggiungendo il Super Bowl al termine della season 2003, quando la franchigia di Charlotte perse con i New England Patriots di Bill Belichick.

Nominato 3 volte Pro Bowler, Gross ha anche vinto l’Ed Block Courage Award nel 2010, l’anno successivo all’infortunio alla caviglia che lo costrinse a saltare tutta la stagione 2009.

Dopo il ritiro annunciato dall’entourage dei Panthers, l’OT ha salutato così i tifosi di Carolina: “Ho giocato un sacco di football qui, e ho visto tanti ragazzi passare, arrivare, partire, a volte senza fermarsi; a volte finisce bene, a volte no, e succede che il finale non è quello che si erano immaginati. Sapevo che questo era il momento per me di allontanarmi; sono ancora integro, e sono felice perchè posso pensare con affetto a questa esperienza.”

 

Post By Federico Vedovelli (538 Posts)

Student, rugby referee, Carolina Panthers, NCAA Football, NBA, Radio Play.it. Affascinato da Twitter: CamFederico

Connect

Commenta