San Antonio Spurs – Oklahoma City Thunder 94 – 106

Alla Cheasepeak Energy Arena i Thunder interrompono a 19 la striscia vincente più lunga della storia degli Spurs. Protagonista è ancora Kevin Durant che mette a referto la sua 39esima gara consecutiva con almeno 25 punti segnati, ad una partita dal record di Jordan; 28 punti per lui. Bene anche Westbrook con 27 punti. Sono 14 i punti di Jackson, doppia doppia per Ibaka da 11 punti e 12 rimbalzi. Per gli Spurs 21 punti per Mills con 5/7 dalla lunga distanza e 17 punti per Leonard e Duncan. San Antonio è ancora in testa alla Western Conference, con Oklahoma che occupa la seconda piazza.

Dallas Mavericks – Los Angeles Clippers 113 – 107

I Mavs sbancano lo Staples Center grazie ad un Nowitzki in grande spolvero; per lui 26 punti, con 4/7 da tre, conditi da 11 rimbalzi. Sono 19 i punti di Calderon, 16 quelli di Carter. Monta Ellis va ad un passo dalla doppia doppia con 12 punti e 9 assist. Ai Clippers non basta la tripla doppia da 25 punti, 10 rimbalzi e 11 assist per Blake Griffin. DeAndre Jordan mette a referto una gara da 21 punti e 15 rimbalzi; 22 punti per Darren Collison, 17 per Chris Paul con 9 assist. I Clippers mantengono la terza posizione ad ovest; i Mavs settimi nella stessa Conference.

Post By Francesco Trafficante (95 Posts)

Seguo il basket NBA dal 2000, quando Vince Carter volava sui cieli di Oakland e quando i Lakers battevano i Trail Blazers alla settima. Studio giurisprudenza presso la facoltà di Palermo, mi piace la musica e suono la chitarra. Ma soprattutto, sono NBA-dipendente… Email: big.ideas@hotmail.it Twitter: @sleepinpill87

Connect

Commenta