Madison Avenue, Chicago: allo United Center si gioca gara2 tra i Blackhawks e i Kings, con Chicago avanti 1-0 nella serie.

Si continua con quanto giá visto nella prima partita: i padroni di casa si portano avanti dopo un cambio di campo fulmineo, in debito di un goal annullato qualche minuto prima (ma il disco non aveva mai passato la linea di porta), e poi raddoppiano nel secondo tempo.

BoMzOIbIgAE-dtj

Tutto in discesa per gli Hawks, penserebbe chiunque. Invece no.

Probabilmente l’interruttore si é attivato con questa grande parata di Quick su una bella azione dei rossobianchi, o per come direbbero gli anglofoni, é girato il momentum della partita.

Los Angeles cambia completamente volto, e per gli Hawks é finita. Qualsiasi tiro dei Kings passa alle spalle di Crawford, e l’inesistente difesa di Chicago poco ci manca che si butti per terra in posizione fetale come il miglior Claude Lemieux. Dei grandissimi Kings dettano legge per tutto il terzo periodo in cui segnano cinque reti, e se per una volta Kopitar non si legge sui tabellini, ne prende il posto Jeff Carter con una hat trick che si conclude con l’empty netter finale.

Il risveglio dei Kings non puó essere una scusa per lo stordimento dei Blackhawks, o almeno non per uno stordimento tale da giustificare un blackout del genere. In una serie che si preannunciava molto equilibrata fin dall’inizio, errori del genere si pagano, e anche cari.

Risultati 21 maggio 2014

Los Angeles @ Chicago 6-2 Western Conference Final: 1-1

Continua a seguire Hockey Night in Cividale su Twitter, su Facebook, su Google+e su Flipboard

 

Post By Hockey Night in Cividale (342 Posts)

HNC è il canale di Play.it interamente dedicato al mondo della NHL.
Podcast, news e cinguettii [ @RadioHNC ] per tenervi sempre aggiornati sull’hockey nordamericano e non solo.

Website: → Hockey Night in Cividale

Connect

Commenta