Mossa a sorpresa dei New York Jets, che in giornata hanno concluso uno scambio con Seattle per sistemare in modo definitivo il reparto ricevitori, dove l’unico in grado di dare un buon contributo al passing game finora è stato Eric Decker, firmato in offseason per ricoprire il delicatissimo ruolo di target principale per Geno Smith.

Da domani, a condizione che superi gli esami cui verrà sottoposto, il prodotto di West Virginia potrà contare anche su Percy Harvin, ex prima scelta dei Minnesota Vikings che sbarca nella Big Apple in cambio di un pick del Draft 2015, che a seconda delle prestazioni che fornirà sul terreno di gioco, potrà essere un second, un third, o un fourth round.

La forbice, tra secondo e quarto giro, è così ampia perchè da quando il talento di Florida è passato da Minneapolis a Seattle non ha più brillato, complice anche una lunga serie di infortuni che ne ha limitato parecchio il rendimento, oltrechè le presenze sul terreno di gioco.

Vincitore del Super Bowl dello scorso anno con i Seahawks, Harvin in questo inizio di stagione ha completato 22 ricezioni per 133 yards e portato palla in 11 occasioni per 92 yds totali, senza riuscire a segnare alcun touchdown; a New York, dove sarà certamente inserito fin da subito nella depth chart titolare dei Jets, spera di ritrovare i fasti di un tempo, quando stupì con la divisa dei Vikes.

https://www.facebook.com/FootballNation.it

Post By Andrea Cresta (349 Posts)

Folgorato sulla via del football dai vecchi Guerin Sportivo negli anni '80, ho riscoperto la NFL nel mio sperduto angolo tra le Langhe piemontesi tramite Telepiù, prima, e SKY, poi; fans dei Minnesota Vikings e della gloriosa Notre Dame ho conosciuto il mondo di Playitusa, con cui ho l'onore di collaborare dal 2004, in un freddo giorno dell'inverno 2003. Da allora non faccio altro che ringraziare Max GIordan...

Website: → FootballNation.it

Connect

Commenta

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.