NFL News

Hyde trascina i Niners, per i Vikings è finita la preseason.

Se ancora ce ne fosse bisogno, Minnesota conferma che il football della preseason è tutta un’altra cosa rispetto a quello giocato durante la stagione regolare, e tutti i progressi fatti intravedere durante le partite estive, vengono spazzati via in un sol colpo nel primo match ufficiale dell’anno, contro i 49ers della nuova gestione Tomsula, scelto

Continua a leggere

News NFL NFL News

NFL – Rifiutato l’appello, Peterson pensa al ritiro.

Ancora una scelta criticabilissima da parte della National Football League, che dopo aver reintegrato Ray Rice decide di fare l’esatto contrario con Adrian Peterson, rispedendo addirittura al mittente l’istanza di appello, come comunicato ieri dall’ex dirigente della lega Harold Henderson, nominato arbitro, per le controversie tra la stessa e i suoi giocatori, dal Commissioner Roger

Continua a leggere

News NFL News

NFL – Vikings: Peterson sospeso per il resto della stagione

Alla fine la decisione tanto attesa è arrivata, ed è una mazzata per Minnesota, che negl’ultimi giorni aveva accarezzato l’idea di poter reintegrare a roster la sua stella, il running back Adrian Peterson, dopo che si era concluso il processo per l’accusa di abuso su minore con la condanna, tramite patteggiamento, per un reato minore.

Continua a leggere

News NFL News

NFL – Peterson patteggia ed evita il carcere

Il runningback di Minnesota Adrian Peterson ha scelto di raggiungere un accordo con il tribunale della contea di Montgomery, in Texas, per evitare il rischio di condanna a due anni di galera e 10.000 dollari di multa previsti in caso fosse stata confermata l’accusa per abuso su minori dopo che, per lo stesso motivo, era

Continua a leggere

NFL

Teddy e Blake uniti nelle difficoltà

Il draft del 2014 è stato un po’ il draft dei quarterback interessanti ma forse non ancora affermati. Teddy Bridgwater è stato a lungo identificato come la prima scelta assoluta, come anche Manziel e Bortles a cui si prospettava una scelta molta alta, entro le prime 5. Poi però alle Combine iniziano i primi dubbi

Continua a leggere

News NFL News

NFL – Dominio Packers nel Thursday Night Football

Senza storia il quinto Thursday Night Football della stagione, con i Packers che confermano la loro imbattibilità all’interno delle mura amiche del Lambeau Field passeggiando agevolmente sui Vikings, irriconoscibili rispetto alla straripante vittoria di domenica contro Atlanta. Il solito, straordinario, Aaron Rodgers fa intuire, fin da subito, che musica intende suonare nella notte piovosa del

Continua a leggere

News NFL News

NFL – Vikings: incriminato per violenze Peterson

Notizia che ha dell’incredibile, soprattutto in considerazione del comportamento sempre limpido tenuto dall’interessato sia dentro che fuori dal campo e della sua nomea di padre amorevole, ma da quanto trapela dagli States nelle ultime ore, Adrian Peterson, runningback di Minnesota, è stato incriminato a causa delle lesioni inferte a suo figlio. Nei confronti del giocatore

Continua a leggere

NFL News

NFL – Preseason Week 1: i risultati del venerdì notte.

Per gentile concessione dell’amico Gianni Cidioli di Endzone.it, ecco i recap dei risultati delle partite NFL in programma la notte scorsa. BUFFALO BILLS @ CAROLINA PANTHERS 20-18 Buffalo fatica a convertire le opportunità in punti, e su questo si dovrà ancora lavorare, specialmente in considerazione del fatto che Carolina, in questa offseason, ha perso non

Continua a leggere

News NFL News

NFL – Vikings: rinnovo per Rudolph

7814534Kyle Rudolph, talentuoso tight end di Minnesota, ha firmato in giornata un prolungamento di cinque anni con la franchigia di Minneapolis; nel nuovo accordo sono previsti una serie di bonus che potrebbero portarlo a guadagnare circa 40 milioni di dollari fino alla fine della stagione 2018, quella che, in teoria, dovrebbe essere la sua ultima con la divisa purple & gold.

Scelto al secondo round dai Vikings nel Draft del 2011, nelle tre season finora disputate in NFL ha accumulato 109 ricezioni per 1,055 yards e 15 touchdowns in 39 matches disputati; nominato MVP del Pro Bowl 2012, non è riuscito a replicare l’ottimo anno da sophomore nel torneo 2013, quando ha saltato diverse partite per infortunio.

Rudolph si è detto felicissimo di aver rinnovato con i Vikes: “Sono estremamente felice di aver firmato quest’estensione e di continuare la mia carriera con i Minnesota Vikings; l’avevo detto da tempo che volevo rimanere in Minnesota. Adoro i tifosi, la comunità e, soprattutto, sono entusiasta del programma di questa franchigia“.

Nel suo contratto é previsto anche un minimo garantito di 19,5 milioni di dollari, dei quali 6,5 ricevuti al momento della firma.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0

Continua a leggere

News NFL News

NFL – NFC North Free Agency: 1st day recap.

Riassunto dei movimenti di Bears, Lions, Packers, Vikings.

Lamarr HoustonChicago Bears: un po’ a sorpresa è arrivata la firma di Lamarr Houston, che è stato messo sotto contratto dal team della Windy City per 5 anni, nei quali percepirà 35 milioni di dollari, 15 dei quali garantiti; mossa inatessa che, di rimando, ha portato al taglio imprevisto di Julius Peppers, rilasciato da Chicago poche ore dopo l’ingaggio dell’ex DE di Oakland. Oltre a lui sono sbarcati in città anche le safeties Ryan Mundy, ex Giants, e M.D. Jennings, ex Packers, che dovrebbero battagliare per lo starting spot nella strong position, l’ex LB di Carolina Jordan Senn e l’end, appena tagliato da Detroit, Austen Lane. Tutti giocatori di difesa per donare più solidità ad un reparto un po’ in calo nel 2013, che potrà comunque contare sulle conferme di Nate Collins, Tim Jennings, Kelvin Hayden, D.J. Williams, e Jerermy Ratliff, arrivato a stagione inoltrata dopo essere stato rilasciato dai Cowboys. Oltre a loro confermati in attacco Roberto Garza, Dante Rosario, Matt Slauson e Jordan Palmer, che a questo punto avanza di posizione nella depth dei QB dopo la partenza di Josh McCown, destinazione Tampa.

Detroit Lions: una prima giornata piatta, smossa solo dalla firma dell’ex DT di Dallas Corvey Irvin, e dalle partenze di Louis Delmas e Austen Lane, ha fatto da preambolo ad un ottimo inizio di day two, segnato dal raggiungimento dell’accordo con Golden Tate, giocatore ideale per ricoprire quel ruolo di second WR che da tempo serviva ai Lions, molto attenti a confermare già Kevin Ogletree negli scorsi giorni. Rinnovo che ha preceduto di pochissimo quello siglato ieri da Joique Bell, ottima alternativa a Reggie Bush la scorsa stagione, che ha deciso di rimanere ancora in Michigan, come il centro Dominic Raiola e la safety Don Carey.

Green Bay Packers: poco da segnalare sia in entrata che in uscita per la franchigia del Wisconsin, che ha rinnovato Mike Neal e Sam Shields ed ha acquisito il runningback Michael Hill, ex Bucs, mentre ha perso il già citato M.D. Jennings e la offensive guard Greg Van Roten, passato ai Seahawks.

Minnesota Vikings: rinnovati Everson Griffen, Matt Cassell, Joe Berger e Larry Dean, a Minneapolis attendono di sapere cosa deciderà di fare Jared Allen, entrato nell’orbita di diverse squadre, intenzionate ad accaparrarsi uno dei migliori sacker della lega. Nell’attesa hanno lasciato andare Toby Gerhart, volato in Florida per vestire la divisa dei Jaguars, e John Carlson, tornato in NFC West per indossare quella dei Cardinals; percorso inverso a quello fatto dal linebacker Jesper Brinkley, tornato ai Vikes dopo una stagione passata in Arizona. Sempre in difesa, interessante l’acquisizione di Linval Joseph, buon defensive tackle proveniente dai Giants.

www.facebook.com/FootballNation.it

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0

Continua a leggere

News NFL News

NFL – Vikings: scelto Zimmer come capo allenatore

Mike Zimmer, ormai ex defensive coordinator dei Cincinnati Bengals, è stato assunto come nuovo head coach dei Minnesota Vikings, a darne notizia i media d’oltreoceano pochi minuti fa, dopo la fumata bianca in seguito al suo incontro notturno con l’owner Zigy Wilf.

Mike ZimmerL’ex assistente di Cinci, arrivato a Minneapolis nella giornata di ieri per l’incontro con lo staff dirigenziale della franchigia, una volta conclusa l’intervista ha prolungato la sua permanenza in città per incontrare di persona anche il presidente, che ne ha avvallato la scelta dopo un colloquio durato qualche ora.

Zimmer, entrato in NFL nel 1994, come defensive backs coach dei Dallas Cowboys, ha iniziato ad occuparsi del reparto difensivo dal 2000, quando la stessa franchigia texana lo promosse nella posizione di defensive coordinator, il ruolo che lo ha reso famoso nel mondo del football professionistico.

Con i Cowboys fino al 2006, è passato l’anno successivo agli Atlanta Falcons, prima di accasarsi nel 2008 a Cincinnati, dove ha allenato nelle ultime cinque stagioni, creando un reparto arretrato molto solido, che ha terminato per ben quattro volte, durante la sua gestione, nella Top 10 dei punti subiti.

Risultato che è senz’altro di buon auspicio per i Vikings, peggior squadra della lega per punti concessi e penultima, in graduatoria, per yards lasciate sul campo agli avversari; una decisa inversione di tendenza rispetto al recente passato, in cui, a parte le secondarie, la franchigia di Minneapolis era conosciuta come una delle più solide a livello difensivo.

Zimmer, che era già stato cercato da Titans e Browns nelle scorse settimane, pare indirizzato a scegliere uno tra Norv Turner, Kyle Shannahan e Mike Mularkey come offensive coordinator, mentre come DC sembra voler puntare con decisione su Paolo Guenther, suo ex collega a Cincinnati, come linebackers coach, e destinato a rilevare il suo posto nello staff dei Bengals.

www.facebook.com/FootballNation.it

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0

Continua a leggere