NFL

Ndamukong Suh: un DT che fa gola a molti

La free agency è nel vivo. Le news di tutti i siti sono pieni di storie riguardanti trade, tagli, rinnovi, ristrutturazioni di contratti e così via. Tra le varie notizie però spicca l’assenza di una news che si dava abbastanza per scontata, ovvero il franchise tag su Ndamukong Suh da parte dei Detroit Lions. Assenza che

Continua a leggere

News NFL News

NFL – Lions: Suh multato.

Ndamukong Suh, defensive tackle dei Detroit Lions è stato multato di 100 mila dollari per il blocco basso portato al centro dei Minnesota Vikings John Sullivan nel match di domenica.

Ndamukong SuhIl giocatore al quarto anno da Nebraska, che in un primo tempo pareva potesse essere sospeso dalla NFL, aveva effettuato l’intervento mentre DeAndre Levy stava riportando in endzone un pallone pizzicato a Christian Ponder.

La giocata effettuata dal linebacker di Detroit è stata annullata proprio per il fallo di Suh, che per il suo comportamento si è scusato direttamente con i compagni, da quanto è stato riportato dagli stessi, alla stampa, quest’oggi.

Il defensive tackle, comunque, non è la prima volta che subisce una penalità da parte della lega, la scorsa stagione era infatti già stato multato di 30.000 dollari per aver preso a calci il quarterback di Houston Matt Schaub, e nel 2011 era stato addirittura sospeso per due partite per aver calpestato il lineman di Green Bay Evan Dietrich-Smith.

Episodi che, a quanto pare, non sono poi così isolati, visto che spesso è stato ripreso per aver malmenato i QB avversiari, sorte toccata ad Andy Dalton di Cincinnati, Jake Delhomme di Cleveland e Jay Cutler dei Bears.

Al termine del match di domenica, “vittima” e “carnefice” si sono chiariti, e il center dei Vikings ha accettato senza nessuna remora le scuse avanzategli dal tackle avversario, classificando il tutto come azione di gioco dettata dalla troppa foga.

www.facebook.com/FootballNation.it

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0

Continua a leggere