NFL

TAMPA BAY BUCCANEERS 2015 PREVIEW

E’ molto difficile ritrovarsi a scrivere di Tampa Bay dopo quanto accaduto nei ultimi dodici mesi perché quando si fanno previsioni ben diverse da quello che poi è stato il risultato finale bisogna riavvolgere per bene la pellicola, immaginare cosa può aver fatto tanto male a una squadra che alcuni anni fa sembrava poter rincorrere

Continua a leggere

News NFL News

NFL – Patriots: acquisito un altro linebacker, Jonathan Casillas

Trade a pochissimo dalla scadenza della deadline da parte di New England, che ha prelevato Jonathan Casillas da Tampa Bay in cambio di una scelta di sesto o settimo giro, che sarà stabilita successivamente alle prestazioni che saprà fornire sul campo il giocatore. Backup per la maggior parte della sua carriera professionistica, il prodotto di

Continua a leggere

News NFL News

NFL – Rams: acquisito via trade Mark Barron

Mossa inattesa da parte di St. Louis, che da pochi minuti ha finalizzato una trade con Tampa Bay per acquisire il safety Mark Barron in cambio di una quarta ed una sesta scelta del prossimo Draft NFL. Il giocatore, attuale secondo miglior tackler dei Buccaneers in questo inizio di stagione, con 49 placcaggi all’attivo, andrà

Continua a leggere

NFL

Le difficoltà nella NFC South

Ad oggi la NFC South è una delle division più equilibrate e combattute. La classifica è cortissima e tutte e quattro le squadre di appartenenza possono puntare ad un posto nei playoff. Detta così sembrerebbe che la division sia una specie di girone infernale dove va in scena una guerra tra corazzate, ma in realtà

Continua a leggere

NFL

Tampa Bay Buccaneers: Preview 2014

Se si scorrono le preview delle scorse stagioni riguardo a Tampa Bay si nota sempre come il team dovesse essere a un passo dall’esplodere per tornare definitivamente a rinverdire i fasti storici di questa franchigia, invece qualcosa è sempre mancato a tal punto da far saltare completamente le posizioni di head coach e general manager

Continua a leggere

NFL News

NFL – Preseason Week 1: i risultati del venerdì notte.

Per gentile concessione dell’amico Gianni Cidioli di Endzone.it, ecco i recap dei risultati delle partite NFL in programma la notte scorsa. BUFFALO BILLS @ CAROLINA PANTHERS 20-18 Buffalo fatica a convertire le opportunità in punti, e su questo si dovrà ancora lavorare, specialmente in considerazione del fatto che Carolina, in questa offseason, ha perso non

Continua a leggere

News NFL News

NFL – NFC South Free Agency: 1st day recap

Riassunto dei movimenti di Falcons, Panthers, Saints e Buccaneers.

Atlanta Falcons:  scatenatissimi fin dalle prime battute della free agency, in Georgia si sono portati a casa, uno dietro l’altro, l’offensive lineman Jon Asamoah, il defensive tackle Paul Solilai, e il defensive end Tyson Jackson, rispondendo fin da subito a chi evidenziava un’impellente necessità della franchigia di investire sulle linee. Cosa che, tra le altre, i Falcons avevano fatto già molto bene nelle scorse settimane, piombando da buoni falchi sull’OT Gabe Carimi, rilasciato dai rivali Buccaneers, e rinnovando i DT Corey Peters, Jordan Babineaux, e il tackle offensivo Mike Johnson. Una serie di mosse che dovrebbe permettere di vivere sonni più tranquilli al QB Matt Ryan, che potrà inoltre contare sulla presenza di Joe Hawley come snapper, dopo il prolungamento contrattuale firmato dal centro nei giorni scorsi.

 Carolina Panthers: dopo aver bloccato con il Franchise TAG Greg Hardy a Charlotte hanno fatto poco o nulla, limitandosi a rinnovare il kicker Graham Gano, l’OT Garry Williams e il TE Richie Brockel; diverso il capitolo perdite, dove vengono annoverate quelle importantissime di Bruce Campell, tackle offensivo passato ai Redskins, Mike Mitchell, safety trasferitasi agli Steelers, e Jordan Senn, diretto ai Bears, nonchè il probabile divorzio, ormai prossimo, dal leggendario receiver Steve Smith, in procinto di chiudere la carriera con i Panthers, come anticipato poche ore fa dal suo stesso agente.

ByrdSaintsNew Orleans Saints: basterebbe un nome per riassumere la prima giornata di free agency del team della Louisiana, quello di Jairus Byrd, stellare safety proveniente dai Bills che ha firmato un contratto di 6 anni per 54 milioni di dollari totali, 28 dei quali garantiti; una cifra decisamente importante che lo rende uno dei più pagati del ruolo nella lega, nonchè uno dei Saints più ricchi. Con il suo ingaggio e la conferma, tramite Franchise TAG, di Jimmy Graham, a New Orleans hanno già messo a segno due buoni colpi, che oltretutto fanno cadere facilmente nel dimenticatoio l’uscita di scena di Malcom Jenkins, passato agli Eagles.

Tampa Bay Buccaneers: altro team che ha anticipato i tempi accordandosi con il defensive end ex Cincinnati Michael Johnson prima della partenza ufficiale della free agency; un gioco d’anticipo che gli ha permesso di mettere le mani su uno dei free agent più ambiti, e che ha consentito alla franchigia della Florida di dare il via ad un consistente piano di rinnovamento. Progetto che ha condotto a Tampa Alterraun Verner, valido corner proveniente dai Titans, Clinton McDonald, DT ex Seahawks, e, non ultimo, il quarterback Josh McCown, accolto a braccia aperte, poche ore fa, da coach Lovie Smith, che lo aveva già allenato nel 2012 a Chicago. A sua disposizione avrà anche un interessantissimo nuovo target offensivo, come il tight end Brandon Myers, arrivato dai Giants, in NFC East, dove invece si è accasato il LB Adam Heyward. Sempre in uscita, da segnalare, i passaggi di Gabe Carimi ai Falcons, Michael Hill ai Packers, e Dekoda Watson ai Jaguars.

www.facebook.com/FootballNation.it

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0

Continua a leggere

NFL News

NFL – Presentate le nuove divise dei Buccaneers

A distanza di diciassette anni, 1997, i Tampa Bay Buccaneers apportano importanti modifiche alle loro divise, rinnovandole completamente sia per quanto riguarda l’abbinamento dei colori, sia sotto l’aspetto grafico, con un considerevole cambiamento dei numeri e dei caratteri utilizzati.

BucsRedUniLo home kit sarà di una tonalità più scura di rosso, con maniche grigio scuro, bordi arancioni e numeri bianchi, e varierà dalla away solo per il colore di sfondo, bianco, e quello dei numeri, rossi, che si invertiranno mantenendo comunque invariato lo stile; un new style che prevede anche l’introduzione di una cromatura rinfrangente intorno ai numeri, una novità assoluta per la NFL.

Entusiasta del risultato il co-owner Edward Glazer “Oggi segna il culmine di oltre due anni di ricerca e progettazione per portare i Tampa Bay Buccaneers in una nuova ed emozionante era della loro storia; abbiamo lavorato a stretto contatto con i nostri partner a Nike per la progettazione di una divisa che avrebbe stabilito lo standard per design e funzionalità. Il risultato è un design moderno ed elegante che onora il nostro passato, ma che introduce anche qualcosa di nuovo, come per invitarci ad andare avanti, guardare al futuro, senza dimenticarci del passato”.BucsWhiteUni

www.facebook.com/FootballNation.it

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0

Continua a leggere

News NFL News

NFL – Week 17 Results (2/2)

Detroit 13 at Minnesota 14 Finisce con una vittoria la vita del Metrodome di Minneapolis, stadio nel quale i Vikings hanno giocato ininterrottamente negli ultimi 31 anni, ad esclusione delle 2 partite giocate fuori sede nel 2010, dopo la pesante nevicata che causò il crollo di parte della copertura, e che salutano chiudendo in bellezza

Continua a leggere

News NFL News

NFL – Week 16 Results (1/2)

New Orleans 13 at Carolina 17 Ruggisce Charlotte: a ventitré secondi dalla fine Cam Newton elude un blitz, scaglia un pallone sul lato sinistro delle end zone e Domenik Hixon lo raccoglie segnando la vittoria per i Panthers e la conseguente qualificazione ai play off! Tornano così in post season i Panthers di Ron Rivera ed

Continua a leggere

News NFL News

NFL – Week 15 Results (2/2)

Washington 26 at Atlanta 27 Kirk Cousins torna a guidare i Redskins dopo la decisione di Mike Shannahan di escludere Robert Griffin III nelle ultime tre partite di questa stagione, e, nonostante una buona prestazione, non riesce a condurre alla vittoria Washington, fermata da dei Falcons che, seppur pieni di giocatori inesperti, hanno venduto carissima

Continua a leggere