Denver at Minnesota 35-32

Chi ferma Tim Tebow ora? Non i Vikings che dopo aver dominato i primi due quarti vengono inseguiti e superati alla fine da un field goal di Prater. Il criticato quarterback Tebow è l’artefice di un’altra giornata super della squadra di John Fox con 202 yards lanciate con 2 td. Il talento della Florida è stato limitato dalla difesa di Minnesota che gli ha concesso di correre solo 13 yards ma non ha saputo contenere il rb McGahee che ha macinato 111 yards con una segnatura. Il wr che ha spezzato in due le secondarie viola è stato Demaryius Thomas, prima scelta del draft 2010 assieme a Tebow, che con appena 4 ricezioni ha messo a segno i due td e 144 yards. I Vikings hanno giocato un primo tempo alla perfezione con il quarterback rookie Ponder che porta a casa 381 yards con 3 td ad opera del tight end rookie Rudolph e del sempre più elettrico Harvin. Il wr della Florida ha messo insieme 8 ricezioni, 156 yards con 2 segnature. Al rush è mancato ancora A.Peterson che è stato sostituito ancora da Gerhart con 91 yards corse e 42 ricevute. Peccato che per i Vikings siano fatali i due intercetti subiti ad opera di Goodman e Haggan che hanno dato a Denver ottime possibilità di rimonta. Ora i Broncos sono in testa al Afc West con i Raiders e chissà se la volpe non posso giocare un brutto scherzo come nel 2003, anno in cui arrivò al Grande Ballo nel suo primo anno di head coach dei Panthers. Tifosi Broncos sognate.

Indianapolis at New England 24-31

La partita che ad inizio stagione avrebbe, quasi certamente, decretato il vincitore del Afc è invece la gara che scrive 0-12 per i Colts. Infatti ,dopo un inizio equilibrato, i Patriots iniziano a segnare con il tight end Gronkowski su ricezione e su corsa con il rb Green-Ellis che termina la gara con appena 14 yards. Il terzo quarto apre con il secondo td su ricezione e il primo su corsa del solito Gronkowski, che sale a 13 scores in questa stagione. Tom Brady finisce con 29 su 38 con i 2 td. I Colts cambiano quarterback inserendo Orlovsky e giocano una bellissima gara con 3 td nel quarto quarto. Il nuovo starter fa registrare un 30 su 37 da paura con 353 yards e 2 td pass ad opera del wr Garcon, che è anche il ricevitore più attivo con 9 catch e 150 yards. Il rb Brown segna l’ultimo td. I Colts rimangono a zero vittorie mentre i Patriots tengono la testa del Afc East con un record di 9-3 che comincia a mettere paura ai rivali di New York.

Tennessee at Buffalo 23-17

I Bills perdono anche in casa contro i Titans del ritrovato C.Johnson. Il rb corre 153 yards con 2 td e conferma di essere sempre lui nonostante la brutta stagione fino ad ora disputata. Il quarterback Matt Hasselbeck passa per 140 yards senza grandi colpi quindi il kicker Bironas risulta decisivo con 11 punti portati a casa. Ancora splendida difesa che recupera 2 fumbles ma non riesce a limitare i danni con Spiller che macina 83 yards ed una segnatura mentre il ritrovato Fitzpatrick lancia 288 yards con 1 td di Steve Johnson. La difesa ha perso l’abilità di pass rusher riuscendo a placcare una sola volta il quarterback avversario. I Titans continuano ad inseguire i Texans mentre i Bills vedono sempre più lontano il traguardo dei play off.

Oakland at Miami 14-34

Se Miami avesse giocato così fin dall’inizio della stagione sicuramente ora sarebbe in lotta per il titolo del Afc East. I Dolphins travolgono i Raiders grazie al gioco delle corse che funziona alla perfezione con Reggie Bush che corre 100 yards con 1 td e il rookie Thomas che ne mette a segno altre 73. Bene il quarterback Moore con 162 yards e 1 td pass per Bess, il qb corre anche 22 yards e una corsa la finisce in end zone ; ottima la difesa che riporta in end zone un intercetto di Burnett. I Raiders non sono mai stati in partita, salvo il quarto quarto dove hanno messo a segno i 2 td. Carson Palmer lancia 273 yards con 2 td per Houshmandzadeh e Heyward-Bey mentre il rb Bush viene limitato a sole 18 yards. Il migliore dei Raiders è il wr Schilens con 89 yards in 6 ricezioni. Ora i Raiders dovranno combattere contro i Broncos per il dominio Afc West sperando di recuperare il rb McFadden mentre Miami può ancora superare i Bills nel Afc East.

Ny Jets at Washington 34-18

I Jets sbancano la capitale e continuano ad inseguire i Patriots per la vittoria divisionale. Sanchez fa il compitino con 165 yards e 1 td pass per Holmes mentre è splendido il rb Greene con 88 yards e ben 3 rush td. La difesa continua a crescere e mette a segno 3 turnovers e 2 fumbles recuperati più 2 sacks. I Redskins hanno nel rb rookie Helu la migliore arma con 100 yards e 1 td mentre Grossman realizza un ridicolo 19 su 46 con 221 yards e 1 intercetto. Il migliore dei ricevitori è il tight end Fred Davis con 6 catture e 99 yards. Il pass rusher non riesce ad essere incisivo come ad inizio stagione rimanendo a zero sacks. I Redskins guardano già alla prossima stagione mentre i Ny Jets non devono più sbagliare perchè ora i Patrios sono sul più due.

Atlanta at Houston 10-17

La maledizone di Houston vince contro i Falcons impegnati ad inseguire i Saints e nella lotta wild card. Una partita giocata ad altissimo livello dove il rookie quarterback Yates riesce a sopravvivere con 188 yards ed addirittura a lanciare un touchdown per Dreessen. Molto bene Foster, mentre Andre Johnson è tornato a dominare con 4 ricezioni e ben 99 yards mentre la difesa intercetta due volte con Jackson e Allen. I Falcons giocano bene ma non riescono a vincere nonostante un ottimo Matt Ryan che fa registrare 267 yards e 1 td di White; pesano i due intercetti subiti mentre il gioco delle corse non è producente con Turner fermato a 44 yards. Splendida giornata delle linee offensive con 1 solo sack realizzato dalle difese. I Texans volano verso il paradiso mentre i Falcons perdendo si allontano dai Saints ma sono ancora in lotta per i play off.

Kansas City at Chicago 10-3

Bruttissima partita quella tra i Bears e gli Chiefs. Sicuramente ha inciso l’uscita del rb Forte dopo pochi minuti di gioco per un infortunio alla gamba ma l’intero attacco di Chicago è stato disastroso con il quarterback Hanie che lancia 133 yards e si fa intercettare 3 volte dalla difesa con Carr, McGraw ed Arenas. Il sostituto Barber non riesce ad incidere con sole 44 yards corse. I Chiefs vincono grazie ad una buona difesa che recupera 3 palloni e mette a segno 7 sacks. Discreto il quarterback Palko con 157 yards ed 1 td per McCluster. I Bears sono in caduta libera mentre i Chiefs possono sempre sperare nelle ricadute dei Raiders e dei Broncos.

Post By Federico Vedovelli (538 Posts)

Student, rugby referee, Carolina Panthers, NCAA Football, NBA, Radio Play.it. Affascinato da Twitter: CamFederico

Connect

6 thoughts on “NFL – Week 13 Results (2/2)

  1. E’ l’ora dei pronostici:
    AFC: Patriots al miglior record. Al 2 record i Ravens. Poi per il wild car da giocare in casa dico Houston (però che super ietta, altra tegola per l’attacco), e Denver (l’effetto Tebow sta andando oltre ogni misura). Per le sfidanti al wild car, dico Steelers (anche se se la giocano con i Ravens, e se questi si distraggono, rischiano addirittura il miglior record di conference avendo vinto la sfida con i Patriots) e l’altra prevedo i Jets.
    NFC: Green Bay fuori concorso (però la difesa comincia a concedere troppi punti e per troppe partite consecutivamente). San Francisco al 2 record (calendario ridicolo). Al wild car da giocare in casa, sicuramente i Saints e dico Giants (Dallas è troppo strana). Le sfidanti del wild car sono i Falcons (hanno un calendario più agevole di tutte le altre) e poi Dallas (per il motivo di sopra).
    Taglio fuori Detroit perchè sono in brutto calo e Chicago per gli evidenti problemi di infortuni.

    • ok, ci sto coi pronostici:
      AFC
      New England e Houston (bye)
      Wild-cards
      Pittsburgh-NYJets
      Denver-Baltimore

      NFC
      Green Bay e San Francisco (bye)
      Wild-cards
      New Orleans-Detroit
      Dallas-Atlanta

  2. Solo i Vikins quest’anno sono capaci di perdere partite così
    Tebow bella partita? Certo, grazie a noi ha completato solo 10 passaggi!!
    Ma ben 2 Td!!!

  3. Mah… che i Dolphins siano una squadra nuova rispetto all’inizio direi di no…
    Sicuramente hanno travolto i Raiders (che senza Mc Fadden hanno poco in attacco e hanno poco anche in difesa contro le corse).
    Benino Bush e Thomas finalmente.
    Moore vale Henne per cui è ufficiale: Henne è un QB mediocre, cui si può rinunciare dall’anno prossimo!
    Senza Sparano ovviamente.
    Grande match di Green Bay!

  4. Se non altro, Indianapolis ha avuto un piccolo sussulto d’orgoglio!! Ma il record continua ad essere a zero. Vedo maluccio Chicago, senza QB e Forte non è più così dominante. Mi dispiace per i Bills, che continuano a perdere occasioni per strada, dopo un inizio stagione che aveva fatto ben sperare.

    Colgo l’occasione per invitare chi lo desidera a casa mia per vedersi qualche partita insieme, io sto in provincia di Pavia. Buon football a tutti!

  5. Secondo me i Saints con i 4 HB che si ritrovano questa stagione e con un Brees in queste condizioni possono dire la loro fino in fondo.servirebbe solo un giro di vite in difesa.Go Saints!!!!Madden12 ps3 se qualcuno vuole aggiungermi come amico il mio ID on line è Forno79 ciao buon finale di stagione…

Leave a Reply to markuse Cancel reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.