NBA

Focus: Kristaps Porzingis

La stagione 2015 dei Knicks è stata la basketificazione della legge di Murphy. I cambi epocali dell’estate precedente hanno portato Phil Jackson dietro la scrivania e Derek Fisher in panchina, ma i risultati sono stati discutibili. Carmelo Anthony, fresco di firma in calce ad un ricco rinnovo da 124 milioni, ha terminato anzitempo finendo sotto

Continua a leggere

NBA

New York Knicks: una scommessa in una rinascita

Se si pensa ad una franchigia che non riesce a passare un’estate tranquilla nemmeno volendo, nel novero delle nomination capitano quasi sempre i New York Knicks. E anche quest’anno non ha fatto eccezione. Nelle ultime settimane infatti, è stato il gossip a farla da padrone nelle fila della franchigia della Grande Mela, quando è salito

Continua a leggere

NBA News News

NBA – Pronto il rientro di Bargnani

E’ dal 22 gennaio che Andrea Bargnani non calca un parquet NBA. Tornerà a farlo questa notte allo Staples Center di Los Angeles contro i Clippers.

Dopo un’attesa interminabile,ormai durata quasi un anno,è tempo per Andrea di rimettersi in gioco,anche se dopo vari infortuni (gomito,bicipite femorale e poi ginocchio) non sarà facile. E’ stato un 2014 difficile, molto difficile per Andrea,che oltre al problema infortuni ha subito diverse critiche dai giornali di NY che di certo non si risparmiano.

E’ stato accusato di rubare (questo il termine usato) lo stipendio, ed è stato detto che le squadre in cui gioca diventano magicamente squadre da Lottery.

La situazione che lo circonda non è particolarmente felice, tutt’altro anzi. Dopo l’arrivo di Phil Jackson si pensava che le sorti di New York potessero tutto a un tratto cambiare, ma non è stato così. I Knicks si ritrovano a sguazzare nella palude della Eastern Conference, con il terzo peggior record della Lega e un con un sistema di gioco (il famoso “attacco Triangolo”) che non ha funzionato, proprio per niente.

Sicuramente Andrea potrà essere un ottimo interprete di questo sistema che potrebbe esaltare le sue caratteristiche, ma il suo futuro è incerto. Bargnani dovrà cercare in questi mesi di tornare a esprimersi su buoni livelli, per essere appetibile sul mercato quest’estate dato che il Mago sarà free agent. Poi si vedrà naturalmente, noi tutti e forse anche gli stessi Knicks non abbiamo capito quale sia il progetto per la squadra della Grande Mela.

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0

Continua a leggere

NBA

Jackson, Fisher e Melo: il Triangolo dei Knicks

Se ce la fai a New York, cantava Frank Sinatra, ce la puoi fare in qualsiasi posto. Non c’è città al mondo che metta più pressione e che abbia giornali con penne più affilate di quelle degli editorialisti newyorkesi; a New York ogni cosa è una tragedia o un trionfo, e per gestire una squadra

Continua a leggere

Interviste NBA

Q & A con… Andrea Gracis

Per prima cosa, le presentazioni: negli anni ottanta e novanta Andrea Gracis è stato una bandiera della Scavolini Pesaro e poi di Treviso, vincendo molto (argento a Roma nel 1991, tre Campionati, tre Coppe Italia e una Coppa d’Europa). In seguito è diventato procuratore e scout per i Sacramento Kings. Dallo scorso gennaio è A.D.

Continua a leggere

NBA News News

NBA – Carmelo Anthony smentisce i problemi con Kobe Bryant

Anthony e Bryant, ciò che poteva essere e non è stato.

Carmelo Anthony ha dichiarato che la sua “non firma” con i Los Angeles Lakers non sarebbe in alcun modo dipesa dai problemi che avrebbe avuto nel dover giocare con Kobe Bryant.

“Diavolo no. Certo che no!” ha detto Anthony. “Se avessi pensato che giocare con i Lakers fosse stata la giusta situazione per me dal punto di vista generale,  fino a far parte di quella squadra, avrei guardato a quella possibile soluzione in maniera più accurata. Ho solo sentito molto più confortevole stare qui a New York. Ma per quanto riguarda giocare con lui [Bryant n.d.r.]… io sono qui ora, ma ho sempre amato giocare con Kobe”.

Inoltre Anthony ha dichiarato che lui e Bryant, che si considerano ottimi amici, hanno avuto delle intense e frequenti conversazioni durante il suo periodo di free agency, ma Kobe non ha mai fatto alcuna pressione su di lui.

“Lui non mi ha chiamato ogni giorno dicendomi ‘Vieni qui! Ti voglio qui!'” ha detto Anthony. “Abbiamo avuto svariate conversazioni a riguardo alle differenti situazioni che ci sono a New York e Los Angeles, ma nulla più. Non ci sono state pressioni, ne tentativi di convincimento, ne sms o chiamate del genere.”

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0

Continua a leggere

NBA New York Knicks Team Report

New York Knicks: Preview 2014 2015

La stagione 2013/2014 è stata foriera di delusioni per i New York Knicks, che con una partenza ai limiti del disastroso hanno compromesso da subito la loro posizione nella corsa alle posizioni privilegiate della Eastern Conference. Il finale positivo non è stato sufficiente a riacciuffare una posizione nella griglia Playoff e la squadra di Carmelo

Continua a leggere

NBA

Focus: Steve Kerr Story

E’ di pochi giorni fa la notizia della firma di Steve Kerr come nuovo head coach dei Golden State Warriors. L’ormai ex commentatore, aveva declinato l’offerta di Phil Jackson e la panchina dei Knicks, preferendo restare in California. Kerr succede a Mark Jackson, licenziato dopo l’eliminazione subita dai suoi per mano dei Los Angeles Clippers,

Continua a leggere

NBA

Tutti i nodi del Maestro Zen

New York Knickerbockers, ovvero dello psicodramma di una franchigia che si sentiva pronta per puntare al titolo e che invece rischia di sprofondare nell’ennesimo baratro della sua storia recente. Un’annata iniziata con proclami e squilli di tromba, peraltro legittimati dall’ultima regular season conclusa al secondo posto della Eastern Conference e da un monte salari da

Continua a leggere

NBA News News

NBA – Pacers con la rimonta vincente mentre Washington fa suo lo scontro coi Nets

Milwaukee Bucks @ New York Knicks 94-115 C’è davvero vita sul pianeta Knicks: i newyorchesi sfatano il tabù stagionale dei matinée (1 vinta e 7 perse fino ad oggi, con uno scarto medio di 18 punti in favore degli avversari) e approfittano della visita al Garden dei Bucks per mettere a segno la sesta vittoria

Continua a leggere

NBA News News

NBA – Spurs al top, Clippers di misura sugli Hawks

New York Knicks @ Cleveland Cavaliers 107-97 I Knicks rovinano la serata di festa della Quicken Loans Arena, che celebra il ritiro della maglia numero 11 di Zydrunas Ilgauskas. Primo tempo che viaggia sui binari dell’equilibrio, con i Cavs trascinati da uno Spencer Hawes in palla e gli ospiti che rispondono col solito Anthony. Newyorchesi

Continua a leggere