Termina una delle Divisional Series e la prima partecipante ai Championship saranno i Boston Red Sox, che hanno battuto i Tampa Bay Rays 3-1.

Nel terzo episodio della serie si è imposta sul punteggio di 5-4, in una partita molto tirata, la formazione della Florida, grazie soprattutto al walk-off homer di Jose Lobaton nel 9° inning. Lo shot è arrivato su un lancio del closer Koji Uehara con 2 out sullo scoreboard, qualcosa di incredibile, quasi inaspettato e insperato quindi, per Tampa.
L’home-run realizzato da Lobaton fece ricordare ai 33.675 spettatori del Tropicana Field quello di Longoria, effettuato alla partita numero 162 della regular season, che portò la formazione alla post season nel 2011. È stato il terzo walk-off HR della stagione di Lobaton, il quattordicesimo per i Rays.
La partita si era messa male per Tampa Bay quando, dopo un punto realizzato dai Sox nel primo inning, si era arrivati sul 3-0 a metà quinto. Qui però entra in gioco lo stesso Evan Longoria, che piazza un home-run da 3 punti, pareggiando la partita, sul lancio dello starter Clay Buchholz. Fondamentale è stata la battuta el leader dei Rays, dato che la partita fino a quel momento aveva visto i Red Sox padroni del diamante.

La serie però è stata decisa in gara 4, sempre al Tropicana Field, dove i Boston Red Sox si sono imposti con il punteggio di 3-1, annichilendo così gli spettatori della Florida, dopo il vantaggio della squadra di casa ottenuto nel sesto inning, e ribaltato nel corso degli ultimi tre.

I Boston Red Sox tornanno al Championship dell'American League

I Boston Red Sox festeggiano: la loro stagione continua

Xander Bogaerts pareggia i conti nel settimo su un wild pitch di Joel Peralta, seguito da un RBI single, direttamente in infield, del veterano Shane Victorino. Il sacrifice fly di Pedroia, a favore dello stesso Bogaerts nel nono inning, fissa il punteggio sul 3-1 finale. Koji Uehara subentra a Breslow per chiudere i giochi, e con il K su Longoria annienta definitivamente le speranze dei Rays di forzare un’eventuale gara 5, che sarebbe stata disputata da Price.

Le prossime Championship Series saranno le prime per i Red Sox dal 2008, dove affronteranno una tra Oakland Athletics e Detroit Tigers, al momento sul 2-2. In caso di vittoria anche nelle ALCS, Boston approderebbe per la prima volta alle World Series dal 2007. Stagione quindi incredibile per una squadra che l’anno scorso ottenne solo 69 vittorie, per tornare quest’anno con ben 28 W in più.

Post By Francesco Gentile (154 Posts)

Studente di giurisprudenza. Appassionato delle Big Four, NFL in particolare. Tifoso sfegatato Green & Gold!

Website: →

Connect

One thought on “ALDS: i Red Sox tornano alle Championship Series!

Commenta