Nella settimana del Palio d’agosto non sono state molte le partite di rilievo, mentre la DL è sempre molto trafficata.

Il 12 agosto Chris Sale è il migliore, con 8 scoreless contro i Giants, con 4H, 2BB e 12K.

Il 13 agosto il migliore è Jason Vargas, che lancia un CG SHO contro gli A’s, con 3H e 4K. Solo 97 lanci, eliminando gli ultimi 23 affrontati! Il suo ultimo SHO era stato contro gli A’s nel settembre 2013. I Royals sembrano favoriti ormai per la vittoria di Division, dovendo affrontare da qui alla fine solo 10 incontri (su 42) contro squadre con un record superiore a quota .500.

Masterson lancia 7 scoreless (3H) contro Miami, con 12 groundout e solo 91 lanci.

Il 14 agosto è Scherzer l’uomo del giorno, con 8 scoreless contro i Pirates: inizia con 6K nei primi 2 inning ed 8 nei primi 3, per finire con 3H, 2BB e 14K (season high). Fiers invece, alla seconda partenza stagionale con i Brewers, lancia 6 scoreless contro i Cubs, con 3H, BB, 14K (career high) e ben 3 inning in cui ha messo K tutti e 3 gli avversari (secondo, quinto e sesto inning).

Il 15 agosto è Kluber l’uomo copertina: contro Baltimore lancia 7.2IP, scoreless con 4H, 2BB, 10K poi subisce l’ultimo singolo che segnerà con il bullpen in campo. Con questo incontro raggiunge le 15 partite in stagione con 8+K (non accadeva ad un pitcher degli Indians dal 1970) le 11 partite con 9+K (sempre dal 1970) e le 8 partite con 10+K (dal 1976).

Il 16 agosto Carrasco (sempre per gli Indians) lancia 7 scoreless contro gli Orioles (subisce 3 leadoff valide nei primi 3 inning) con soli 79 lanci. Elimina gli ultimi 15 affrontati e gli ultimi 6 con appena 15 lanci!

Price, all’esordio casalingo con la nuova maglia, batte King Felix ed i Mariners con 8IP, 3H, ER, 3BB, 7K e sale 4-0 con un’ERA di 2.10 in 6 partenze in carriera al Comerica Park.

Gallardo batte Kershaw (che lancia un CG, 3ER), con 8IP, 6H, ER, BB, 3K. Arriva al conto di 3 ball solo con 2 battitori, elimina gli ultimi 9 e poi K Rod raccoglie la 38esima salvezza (leader MLB).

Il 17 agosto Arrieta è il protagonista, con 7 scoreless contro i Mets (2H, 2BB, 9K).

Il 18 agosto infine è Jerome Williams, appena preso dai Phillies via waivers, a battere i Mariners con 7 scoreless 3H e 3BB, poi viene fatto lanciare anche nell’ottavo, colpisce il battitore con un lancio ed il bullpen fa entrare il punto sul suo score.

Oakland giunge a 5 sconfitte di fila, Pittsburgh a 6, mentre i Nationals sono a 7 vittorie di fila.

Sul piano infortuni, escono dalla lista infortunati Lindstrom, Adam Lind, Fowler, Pineda, Bourn, Henderson Alvarez, Nolasco, Edwin Encarnacion, Cuddyer, Avisail Garcia, Brandon Phillips, Ondrusek.

Entrano in DL invece: deGrom, Evereth Cabrera, Machado (ginocchio destro), Scott Downs, Darvish (gomito destro), Yondier Alonso (avambraccio destro), Ryu (muscolo del gluteo destro), Homer Bailey, Sierra, Uribe, Morton. Tulo viene operato e finisce qui la sua stagione.

Tagliati dalle rispettive squadre Figgins, l’esterno dei Mets Chris Young, Jo-Jo Reyes, Carlos Pena, Schierholtz (che ha firmato ora per i Nationals).

Pittsburgh reclama dai waivers degli Indians Axford, mentre i Rangers mettono nei waivers, dopo Alex Rios, anche Darvish, Beltre, Choo e Andrus, e da ora sono aperti alle trade per questi giocatori.

 

Post By piersilvioc (169 Posts)

Website: → MLB Market

Connect

Commenta