Uno dei grandi veterani della lega ha scelto, Derrick Mason passa ai New York Jets, nel tentativo, dichiarato da lui stesso, di arrivare a giocarsi il Super Bowl prima di chiudere con il football giocato, pensiero che balena nella mente del ricevitore trentasettenne in ogni offseason ma che da ormai diverse stagioni rimanda puntualmente di 365 giorni, presentandosi al training camp pimpante e voglioso di mettere ancora insieme numeri importanti.

Nelle stagioni passate toccò ai Baltimore Ravens riaccoglierlo a braccia aperte, quest’anno invece il veteranissimo da Michigan State non sarà più a disposizione della franchigia del Maryland e del quarterback Joe Flacco, ma si presenterà al cospetto di Rex Ryan e Matt Sanchez, allungando un reparto che può contare sugli ex Steelers Santonio Holmes, che ha rinnovato il contratto nelle scorse settimane, e Plaxico Burress, appena rientrato in NFL.

Movimento importantissimo nel reparto ricevitori anche per gli Oakland Raiders, che acquisiscono il tight end ex Giants  Kevin Boss, firmandolo per 4 anni a 16 milioni di dollari, 8 dei quali garantiti, per coprirsi le spalle dopo la partenza del fondamentale Zach Miller, uno dei bersagli preferiti dai quarterbacks alternatisi in regia in queste stagioni, che ha firmato un contratto multimilionario con i Seattle Seahawks.

Post By Andrea Cresta (349 Posts)

Folgorato sulla via del football dai vecchi Guerin Sportivo negli anni '80, ho riscoperto la NFL nel mio sperduto angolo tra le Langhe piemontesi tramite Telepiù, prima, e SKY, poi; fans dei Minnesota Vikings e della gloriosa Notre Dame ho conosciuto il mondo di Playitusa, con cui ho l'onore di collaborare dal 2004, in un freddo giorno dell'inverno 2003. Da allora non faccio altro che ringraziare Max GIordan...

Website: → FootballNation.it

Connect

2 thoughts on “NFL – Mason ai Jets per puntare al Super Bowl, Boss ai Raiders.

  1. Bocciatura totale per Flacco se il tuo miglior ricevitore se ne esce con una frase del genere. Anche il veterano e pedina sempre fondamentale TE Heap mi pare abbia deciso di chiudere la carriera ai Cardinals…il che è ancora più lampante. I Ravens hanno avuto sempre una grande difesa, insieme a quella di Pitts la migliore, ma anche QB scadenti che gli hanno impedito di vincere quanto meritava. Flacco dopo un paio di anni in “camera di consiglio” entra di diretto a far parte della schiera di quei QB che hanno contribuito a tenere baltimore ad un passo dall’anello ma allo stesso tempo lontanissimo….e veterani esperti ed intelligenti come Heap e Mason l’hanno capito.

    Se solo avessero avuto dei QB, non dico di spicco ma almeno decenti, in questi anni i Ravens avrebbero vinto almeno 3 titoli con la difesa di Ray lewis e compagni.

Commenta

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.