John Elway, che ha accettato un anno fa di ritornare in veste di manager nella sua amata squadra i Denver Broncos di cui era stato per anni una stella come QB, ha rassicurato i tifosi preoccupati di un possibile coinvolgimento di Tim Tebow in operazioni di mercato.

” Tebow non va da nessuna parte, è qui per rimanerci” ha espressamente dichiarato.
” Sono sicuro che potrà trasformarsi da un QB più propenso a correre in un passatore all’interno della tasca. Non abbiamo progetti per un nuovo QB nel prossimo draft”

Elway che ha guidato i Broncos a 5 Superbowl e 2 titoli nel corso della sua carriera da giocatore, ha ribadito che ha intenzione di lavorare insieme a Tebow durante la off season, cosa che non è potuta accadere quest’anno a causa della serrata. Sotto la guida di Elway come responsabile delle operazioni della squadra, Denver ha già raddoppiato le vittorie rispetto allo scorso campionato.

Elway ha riportato un atteggiamento vincente cambiando la mentalità della squadra con una serie di operazioni importanti. Ha assunto il coach John Fox, è riuscito a trattenere il CB Champ Bailey, ha portato a Denver il RB Willis McGahee e sopratutto ha avallato il cambio di QB tra Kyle Orton e appunto Tim Tebow.

 

Post By Alberico Russo (231 Posts)

Connect

4 thoughts on “NFL – John Elway conferma Tim Tebow

    • Non esagerare. Se risucisse a lanciare nei primi 3 quarti come nell’ultimo, farrebbe buoni progressi. Non diventerà un grande Qb (ce ne sono pochi), ma tieni conto che anche Rodgers fino a due anni fa non era tenuto in gran considerazione.

  1. E poi consideriamo che è appena al secondo anno. Non è che si può pretendere che sia già un fenomeno.

  2. Anch’io penso che per quest’anno abbia già fatto tanto. Deve migliorare, d’accordo, però intanto ha carisma, e questo non è poco. Se i compagni credono in te, possono dare il 110%. E’ già un’ottima cosa, direi.

Commenta