Jeff Fisher ha deciso che dalla prossima stagione sarà sulla sideline dei St.Louis Rams.

La decisione è stata raggiunta dopo numerosi incontri con i general menanger della squadra e alcuni componenti fondamentali, come il quarterback Sam Bradford. Ma prima di spiegare le ragioni della sua scelta è giusto ricordare che anche i Miami Dolphins avevano contattato Fisher, ma le offerte proposte non sono state abbastanza convincienti.

Sicuramente la chiave della trattativa è stata la disponibiltà salariale della franchigia e l’offerta dell’ingaggio annuale che i Rams verseranno nelle tasche di Fischer (si parla di 7 milioni di dollari). Anche la posizione al prossimo draft ha dato la sua impronta nella trattativa.

“Ho riflettuto molto, parlato con molte persone ma penso che St.Louis sia la giusta destinazione per un’altra avventura” ha detto Fisher ai microfoni americani, “non vedo l’ora di firmare il contratto e di cominciare a lavorare” ha chiuso l’ex head coach dei Tennessee Titans.

Fisher ha un curriculum invidiabile: ha passato ben 17 anni come guida dei Titans con i quali ha raggiunto un record di 142-120 e 5-6 nella post season. Il suo miglior risultato è aver raggiunto il Super Bowl nel 1999, poi perso in finale proprio contro i Rams di Kurt Warner.

La sua presenza ha sollevato l’umore di certi giocatori, come il rb Steve Jackson, deluso dalla passata stagione ma pronto per un’ennesima sfida mentre per Chris Long ,defensive end e seconda scelta assoulta del draft 2008, Fischer rappresenta il 4° allenatore in 5 stagioni (con la prossima) ai Rams.

 

 

 

 

 

Post By Federico Vedovelli (538 Posts)

Student, rugby referee, Carolina Panthers, NCAA Football, NBA, Radio Play.it. Affascinato da Twitter: CamFederico

Connect

2 thoughts on “NFL – Jeff Fisher alla guida dei Rams

Commenta

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.