AFC – NFC : 59 – 41

Nel tradizionale scenario assolato dell’ Aloha stadium di  Honolulu alle Hawaii si è svolto anche quest’anno il Pro Bowl, la partita tra i giocatori scelti tra coloro che meglio si sono espressi in questo campionato in rappresentanza delle due conference. E’ stata la solita festa per salutare la stagione e darsi appuntamento al prossimo agosto per iniziare una nuova sfida.

In attesa dell’ evento clou del Super Bowl di domenica prossima, ieri i rappresentanti della AFC hanno battuto i colleghi della NFC per 59-41. Si tratta del secondo punteggio più alto della storia del Pro Bowl dopo quello del 2004. I 59 punti realizzati dalla AFC invece sono un record assoluto cosi come un record lo ha stabilito il WR di Miami Brandon Marshall, MVP della partita, che ha realizzato 4 td unico nella storia di questo avvenimento.

Le 2 squadre hanno segnato td a raffica scambiandosi colpi una dopo l’ altra in una sorta di avvincente ping pong di segnature. Per l’ AFC hanno giocato come QBs Philip Rivers, Ben Roethlisberger e il rookie Andy Dalton. Tutti e tre hanno passato 2 td  ma i primi due hanno lanciato anche 1 int ciascuno.

Oltre al protagonista assoluto Marshall (6 rec per 176 yds), hanno segnato anche un altro rookie A.J. Green di Cincinnati e il TE di San Diego Antonio Gates. Nel gioco di corsa il migliore è neanche a dirlo il RB di Jacksonville Jones-Drew che conquista 56 yds in 6 corse. Gli altri 2 RBs maggiormente utilizzati Ryan Mathews di San Diego e Willis McGahee di Denver ottengono 35 e 23 yds ciascuno. In difesa lo specialista Eric Weddle dei Chargers piazza 2 intercetti che si aggiungono a quello di Johnathan Joseph di Houston

Anche per la NFC hanno giocato tutti e 3 i Qbs Drew Brees, Aaron Rodgers e il rookie di Carolina Cam Newton. Anche in questo caso ciascuno di loro lancia 2 td pass ma Newton purtroppo si fa intercettare 3 volte. Il solito grande ricevitore di Arizona Larry Fitzgerald (6 rec per 111 yds) segna 3 td tra i quali ci sono i primi 2 della partita.

Gli altri marcatori sono Steve Smith di Carolina ( 118 yds in 5 rec), il TE dei Saints Jimmy Graham e infine Greg Jennings di Green Bay. Da segnalare il sempre verde TE Tony Gonzales che riceve per 114 yds. In difesa Patrick Peterson di Arizona e il fortissimo LB di Green Bay Clay Matthews riescono ad arpionare 2 intercetti.

Post By Alberico Russo (231 Posts)

Connect

Commenta