“Voglio tornare a giocare a football”. Con queste parole il ricevitore, tra i più grandi di sempre, Randy Moss ha annunciato pubblicamente la sua volontà di rientrare nel mondo della NFL dopo un anno di inattività. L’ annuncio è arrivato nel giorno del suo 35° compleanno.

Nello scorso agosto Moss aveva deciso di ritirarsi dopo aver concluso una travagliata stagione 2010 in cui aveva girovagato per gli Stati Uniti passando da New England a Minnesota per finire poi a Tennessee concludendo il peggior campionato della sua carriera con 28 recezioni per 393 yds.

Il suo agente Joel Segal ha dichiarato che Moss sente ancora tanta passione per il football ed è molto eccitato all’ idea di ritornare. Il giocatore aveva deciso di ritirarsi per affrontare i suoi problemi fuori dal campo.

A 35 anni molti giocatori sono già in pensione però Moss non è un giocatore qualsiasi.

Selezionato al 1° giro del draft 1998 da Minnesota, Moss realizzò 17 td nella sua prima stagione vincendo subito il titolo di offensive rookie dell’anno. Nella sua carriera ha ottenuto 954 recezioni per 14858 yds che lo pongono al 5° posto nella graduatoria dei ricevitori di ogni tempo. Invece con i suoi 153 td realizzati è al 2° posto assoluto nella storia per td segnati. Nel 2007 quando militava con i New England Patriots ottenne il record di td per una singola stagione con 23 segnature.

Se dimostrasse di avere la velocità giusta può ancora trovare una squadra disposta a dargli fiducia nonostante i 35 anni e il fatto che non abbia giocato nell’ ultimo campionato.

 

 

Post By Alberico Russo (231 Posts)

Connect

One thought on “NFL – Randy Moss vuole tornare a giocare

  1. Randy
    torna da chi ti ha reso grande!!!
    Ponder può crescere molto grazie a te…

    Incredibile
    questi giorni mi chiedevo proprio perché Moss avesse smesso così sotto silenzio…e perché non provasse a rientrare.

Commenta