Garnett vestirà la maglia biancoverde ancora per i prossimi 3 anni

Comincia a movimentarsi il mercato dei free agent NBA.

La firma più importante finora è quella di Kevin Garnett che dopo una stagione stellare in biancoverde ha convinto la dirigenza a rifirmarlo per 3 anni e complessivi 34 milioni, non male per un atleta di 36 anni e con 17 anni di carriera alle spalle.

Andre Miller, anche lui classe 1976, ha ottenuto un nuovo contratto dai suoi Denver Nuggets, ma a cifre decisamente inferiori: 3 anni per complessivi 9 milioni.

Intanto circolano numerosi voci circa il futuro di Dwight Howard, che si sta riprendendo dall’ultimo infortunio subito alla schiena poco primo dell’inizio dei playoffs: tante le squadre a lui interessate ma il giocatore fa sapere che la prossima estate sarà free agent e se non sarà scambiato nella squadra da lui prescelta (?) comunque cambierà casacca la prossima stagione.

Infine, 2 grosse offerte sono state annunciate per 2 dei più importanti restricted free agent dell’estate: Omer Asik ha un’offerta di 25 milioni per 3 anni con i Rockets, mentre Roy Hibbert ha pronto il massimo contrattuale (4 anni, 58 milioni) per i Blazers. Questi contratti potranno essere firmati a partire dall’11 luglio, dopodichè Bulls e Pacers avranno 3 giorni di tempo per pareggiare l’offerta. E non sarà facile, date queste cifre, soprattutto per i Bulls.

I Nets intanto si stanno muovendo su più fronti: a parte Howard, al momento ancora bloccato ad Orlando, stanno cercando di arrivare a Joe Johnson – per affiancarlo a Deron Williams (se rimane) – o in alternativa si parla di O.J. Mayo.

Post By Max Giordan (965 Posts)

Max Giordan
segue l’NBA dal 1989, naviga in Internet dal 1996.
Play.it USA nasce dalla voglia di unire le 2 passioni e riunire in un’unico luogo “virtuale” i tanti appassionati di Sport Americani in Italia.
Email: giordan@playitusa.com

Connect

One thought on “NBA – Garnett e Miller rifirmano, Howard in partenza?

  1. i miei rockets hanno offerto 25mln in 3 anni a asik!?!? incredibili gli effetti della penuria di centri fatti come Dio comanda

Commenta