I Chiefs rinnovano con il wide receiver Dwayne Bowe e il punter Dustin Colquitt per cinque anni e utilizzano la franchise tag per l’offensive tackle Branden Albert.

I dettagli dell’accordo con Bowe non sono ancora noti ma di sicuro Bowe sarà uno dei wide receivers più pagati nella NFL.

Per Dustin Colquitt  si parla di un contratto dal valore di 18.75 milioni di dollari per cinque anni, divenendo di fatto il punter più pagato nella NFL.

Colquitt ha giocato il suo primo Pro Bowl la stagione scorsa con una media di 46.8 yards per punt.

La decisione di usare la franchise tag sul top offensive lineman Brandon Albert è stata più semplice dopo i rinnovi con Bowe e Colquitt.

Con la conferma di Albert e Bowe e l’ingaggio di Alex Smith come quarterback, i Chiefs adesso si possono permettere al Draft il lusso non solo di scegliere il miglior giocatore possibile, ma anche di convincere le altre squadre a trattare per avere i loro migliori prospetti.

Inutile nascondere che dopo la deludente stagione del 2012, i Chiefs con queste mosse si candidano a divenire un team da playoff.

Post By Carmine D'Auria (20 Posts)

Ingegnere. Appassionato di football americano e tifoso dei New Orleans Saints.

Connect

One thought on “NFL – Conferme positive in casa Kansas City Chiefs

  1. Con Denver che presumibilmente farà una stagione simile a quella passata parlare di playoff per i Chiefs forse è prematuro però di certo saranno una squadra interessante…

Commenta