Il 26 maggio finalmente Jeff Samardzija vince la sua prima partita dell’anno, nello stadio dei Giants.

Il miglior lanciatore di giornata è però Tommy Milone, che contro Detroit lancia 6.2 scoreless, con 4H, 2BB, 6K.

Il 27 maggio si rivede McHugh, rookie terribile degli Astros, che strapazza i Royals con 7 scoreless, 5H, 9K. Anche Hudson lancia 7 scoreless contro i Cubs con 6H e 5K, ma il migliore di giornata è Lance Lynn che contro gli Yankees lancia il suo primo CG SHO in carriera, con 5H e 3BB. 126 lanci per completare il match, con solo 2K e 8 fly outs.

La curiosità arriva dal reparto allenatori: in questo momento sui 30 manager MLB, 25 sono ex giocatori e ben 9 ex catcher.

Il 28 maggio diverse performance interessanti: partiamo però da Toronto che vince la nona partita consecutiva e prosegue il tentativo di fuga nella AL East.

Bartolo Colon lancia 7.1 scoreless contro i Pirates, con 5 valide (2 subite nell’ottavo) e una base ball (intenzionale) e 9K. Con questi raggiunge i 2000K in carriera (in 2640 inning), dopo 11 anni dal raggiungimento dei 1000K. A 41 anni, è il quarto pitcher che ci ha messo più tempo tra i due milestone (Tommy John è il leader in questa particolare classifica).

Miglior pitcher di giornata è King Felix (che novità!) che contro gli Angels arriva ad un out dal CG SHO. Lì poi subisce 2 valide ed un ER per una striscia finale di 8.2IP, 4H, ER, 2BB, 9K. Mette a segno la quarta vittoria nelle ultime 4 uscite e sale 7-1 in stagione. Trout invece subisce il 60esimo K, peggiore dell’AL!

Il miglior incontro di giornata è però Detroit-Oakland, dove entrambi i partenti, Anibal Sanchez e Scott Kazmir lanciano fino al nono inning!

Kazmir fa un CG, 6H, ER, 8K ma si siede da sconfitto, dato che Anibal arriva fino a 8.1, 3H, BB, 9K con l’1-0 di vantaggio. Poi esce, entra Nathan che subisce prima un singolo e poi un walk-off HR da 3 punti! Quarta blown-save per Nathan e vittoria per Kazmir. Un ER ovviamente per Sanchez.

Sul fronte infortuni abbiamo i seguenti giocatori che escono dalla lista infortunati:

Kipnis per Cleveland, Joe Saunders per Texas, Chris Davis per gli O’s, Ruggiano per i Cubs (Kalish viene spedito in triplo A) ed Infante per KC.

Entrano in DL invece: Buchholz per Boston (ginocchio sinistro), Crawford per LAD (caviglia sinistra), Hanigan per i Rays, Sean Burnett per gli Angels (gomito sinistro, stagione finita), Nick Swisher per gli Indians (ginocchio sinistro), Carlos Santana sempre per Cleveland (7-day DL per concussione, Kottaras richiamato dal triplo A), Carter Capps dei Marlins (gomito destro), A.J. Ellis dei Dodgers (caviglia destra, richiamato dalle minors Federowicz).

Pastornicky viene spedito in triplo A per scarso rendimento dai Braves, che firmano con Kameron Loe, mentre Marmol trova un contratto con i Reds e Valverde viene tagliato dai Mets.

Post By piersilvioc (169 Posts)

Website: → MLB Market

Connect

Share and Enjoy !

0Shares
0 0

One thought on “MLB – La prima volta di Lance Lynn

  1. ciao sono Daniele stò cercando pian piano di entrare sempre più nel meccanismo del gioco del baseball e delle sue statistiche….
    CG, SHO, cosa significano? Scorless stà per inning senza aver subito punti? grazie antcipatamente a chi mi risponde

Commenta

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.