Mike Mularkey sarà il nuovo head coach dei Jacksonville Jaguars. La notizia è stata resa pubblica dalla società martedì sera.

Mike avrà il compito di risollevare una squadra che manca ai play off da troppo tempo e che non ha un record positivo da anni.

L’ex offensive coordinator degli Atlanta Falcons è stato presentato dal nuovo proprietario Shahid Khan.

” La scelta di Mike è giusta per noi e lui è qui per portare i Jaguars ad essere compettitivi al massimo nel Nfl; insomma vuole rendere i Jaguars una squadra da play off” ha detto Khan alla presentazione.

Parole che non tolgono dubbi ai tifosi visto il passato del nuovo coach: capo allenatore dei Buffalo Bills con un record di 14-18 prima del suo licenziamento nel 2005 e, appunto, offensive coordinator dei Falcons dal 2008 all’ultima deludente Wild card persa contro i Giants.

La scelta può essere quella giusta dato che Mike è il responsabile della crescita di Matt Ryan, il qb selezionato proprio nel 2008 dai Falcons ed ora uno dei migliori del mondo. La domanda è: riuscirà Mike Mularkey a fare ciò che ha fatto con il prodotto di Boston College sull’attuale qb dei Jaguars, ovvero Blaine Gabbert?

Non si può rispondere da subito ma non si può neanche escludere che il nuovo coach faccia un piccolo saltino in avanti al prossimo draft per assicurarsi Robert Griffin III anche se la presenza dei Redskins è più di un problema nella corsa al talento di Baylor. Occhio anche a un certo Matt Flynn, pronto a lasciare i Packers per un ruolo da protagonista nel Nfl.

 

Post By Federico Vedovelli (538 Posts)

Student, rugby referee, Carolina Panthers, NCAA Football, NBA, Radio Play.it. Affascinato da Twitter: CamFederico

Connect

Commenta