La super sfida di domani metterà di fronte due tra i migliori QBs però i difensori dei Giants vogliono far rispettare l’antica regola secondo cui la difesa fa vincere i campionati. Affermare che la difesa di New York è sicura di vincere il Super Bowl è quasi un eufemismo ad ascoltare le loro dichiarazioni

” Mi sento che giocheremo la nostra migliore partita, quindi chi si trova ad affrontarci dovrà dare il massimo del suo gioco” ha dichiarato il capitano della difesa Justin Tuck. “Non vi è alcun segreto sul nostro piano di gioco: fermare la corsa, costringere i Patriots in situazioni di passaggio e aggredire Tom Brady. Poi farlo di nuovo”.

E’ il piano utilizzato già con successo quattro anni fa che ha messo fortemente in difficoltà la linea offensiva di New England. In questo campionato le 2 squadre si sono già affrontate e la tattica ha funzionato meno però Brady è stato comunque intercettato 2 volte e ha subito 2 sacks

“Riusciamo a fare delle cose che sconvolgono il suo timing di lancio, gli causiamo un certo nervosismo nella tasca e spero che lo faremo anche questa volta” ha detto Perry Fewell il defensive coordinator di New York

La difesa dei Giants ha già fermato altri grandi QBs in questi playoff come Ryan, Rodgers e Smith, riuscendo a limitare tantissimo le yds guadagnate dagli attacchi avversari

“Sappiamo cosa dobbiamo fare e cosa c’è in gioco, la nostra fiducia è altissima” ha dichiarato Jason Pierre-Paul, il leader dei sacks della squadra evidenziando che i Patriots avranno sicuramente dei grossi problemi domenica.

 

 

 

Post By Alberico Russo (231 Posts)

Connect

Commenta