Un raggio di luce nel cielo oscuro di Baltimore: Terrell Suggs potrà giocare nella nuova stagione con la casacca Ravens, ma la data del rientro è incerta.

Suggs ha accusato un problema al tendine d’Achille durante il work out in Arizona; all’inizio si temeva lo strappo e la necessità di una completa ricostruzione, ma dopo delle visite mediche Suggs ha potuto sollevare gli umori dei suoi tifosi con una buona notizia.

“Spero di tornare giocare a metà stagione. Si tratta di un infortunio parziale che necessità di un’operazione non così complicata come si pronosticava ieri” ha fatto sapere Suggs su Twitter. Soddisfatto lo staff ma Suggs dovrà lavorare attentamente per recuperare completamente e senza procurarsi ricadute.

Intanto i Ravens si sono assicurati il nose tackle Ma’ake Kemoeatu, esperto uomo di linea con buoni risultati nella sua carriera Nfl.

I Carolina Panthers hanno incontrato il wide receiver Jacoby Jones, rilasciato dai Texans qualche giorno fa. Jones sarebbe una buona soluzione nel ruolo di slot ma si attende la continuità di Brandon LaFell e il ritorno di David Gettis.

Cominciano ad esserci le firme dei rookie presi al draft: i New York Jets hanno ingaggiato per quattro anni il wr Stephen Hill. Anche i Chiacago Bears hanno messo sotto contratto per quattro anni la seconda scelta Alshon Jeffery.

 

 

Post By Federico Vedovelli (538 Posts)

Student, rugby referee, Carolina Panthers, NCAA Football, NBA, Radio Play.it. Affascinato da Twitter: CamFederico

Connect

Commenta