Dopo il colloquio nella giornata di sabato con Phil Jackson, sembra più vicino il ritorno dell’allenatore multicampione NBA ai Lakers, in quella che sarebbe la sua terza avventura per i gialloviola di L.A. Nelle prossime giornate seguiranno altre interviste con Mike D’Antoni e Mike Dunleavy, ma sembra chiaro che se Jackson vuole il posto, la dirigenza dei lacustri darà la carica di head-coach a lui, e non sarà l’assunzione di vice-allenatori di fiducia a creare problemi. Una piccola guerra in famiglia potrebbe crearsi col ritorno di Jackson: Jim Buss potrebbe essere restio a mollare potere direttivo col ritorno di coach Zen, ma il patriarca Jerry Buss potrebbe costringere il figlio a fare un (gradito) passo indietro. Ricordiamo anche la figlia di Jerry, Jeanie, è proprio la fidanzata di Phil Jackson, motivo per cui lo storico allenatore di Chicago e Lakers potrà fare ritorno con tutta l’autorità necessaria per salvare la stagione dei Lakers…

Post By Alberto Cavalasca (138 Posts)

appassionato della cultura americana, dagli sport alla letteratura al cinema della grande nazione statunitense…

per qualunque curiosita’ scrivetemi a: albix73@hotmail.it

Connect

2 thoughts on “NBA – Si avvicina il ritorno di Phil Jackson ai Lakers

  1. Un ritorno dello Zen sarebbe molto gradito e il Triangle Offense si adatterebbe sicuramente di più allo stile di gioco di Kobe e compagni.

Commenta