Nessun nuovo contratto per i giocatori difensivi di Chicago e Dallas sotto il regime di TAG, Henry Melton e Anthony Spencer hanno infatti rifiutato finora qualsiasi proposta contrattuale da parte delle loro franchigie preferendo giocare per tutto l’anno senza la garanzia di un pluriennale per cercare di strappare condizioni migliori a fine stagione, magari anche esplorando la free agency.

Entrambi importantissimi per le loro squadre, il DT dei Bears è stato uno dei migliori della lega concludendo con 44 tackles, 6.0 sacks e 2 forced fumble, il LB dei Cowboys si è confermato ai vertici con 95 placcaggi, 11.0 sacks, 2 fumble forzati e 1 recuperato, costringeranno, certamente, i rispettivi team a lavorare con un occhio al futuro durante il corso della regular season, per farsi trovare preparati in caso di una loro perdita nella prossima offseason.

Melton, prodotto dei Texas Longhorns, guadagnerà 8,45 milioni di dollari la prossima stagione, qualcosa in meno dell’ex Purdue, che invece raggiungerà i 10,8 previsti dal suo franchise tag tender.

http://www.facebook.com/FootballNation.it

Post By Andrea Cresta (349 Posts)

Folgorato sulla via del football dai vecchi Guerin Sportivo negli anni ’80, ho riscoperto la NFL nel mio sperduto angolo tra le Langhe piemontesi tramite Telepiù, prima, e SKY, poi; fans dei Minnesota Vikings e della gloriosa Notre Dame ho conosciuto il mondo di Playitusa, con cui ho l’onore di collaborare dal 2004, in un freddo giorno dell’inverno 2003. Da allora non faccio altro che ringraziare Max GIordan…

Website: → FootballNation.it

Connect

One thought on “NFL – Melton e Spencer giocheranno con il TAG.

Commenta