Ancora nessuna novità per quanto riguarda i programmi di Luca Filippi per la prossima stagione. Ed Carpenter sta continuando a lavorare sul budget per la prossima stagione, che come quest’anno lo vedrà in pista solo sugli ovali mentre sugli stradali verrà sostituito da un altro pilota. Il candidato principale resta Filippi, che nel 2015 ha disputato un buon campionato, con un secondo posto a Toronto quale migliore risultato, ma la sua conferma non è necessariamente una cosa automatica. Tutto dipenderà dalla capacità di Carpenter di trovare il budget necessario: se lo troverà, è altamente probabile che venga confermato Filippi, con al massimo l’alternativa JR Hildebrand; altrimenti la squadra si rivolgerà ad un pilota con sponsor. Carpenter in queste settimane è stato inondato di richieste, e l’impressione è che è ancora troppo presto per poter avere notizie certe, e con più di tre mesi prima che la stagione cominci tutto potrebbe succedere.

Post By Marco Strazzulla (90 Posts)

Sono un grande appassionato di sport americani, in special modo di basket NBA e football NFL, ma soprattutto di automobilismo. Considero la IndyCar la migliore categoria al mondo per spettacolo, sportività e completezza dei piloti. Ho assistito di persona alla 500 Miglia di Indianapolis 2008, uno spettacolo indescrivibile.

Website: → Indycar Italy

Connect

Commenta

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.