Il Power Ranking essenziale di Hockey Night in Cividale.
Top 3 con le squadre ancora imbattute: San Jose, Colorado e St.Louis. Philadelphia e NY Rangers inguardabili.

#1 San Jose Sharks (5-0-0)
San Jose ha già segnato 25 gol e sembra ingiocabile per chiunque. Grazie Hertl.

#2 Colorado Avalanche (5-0-0)
4 goal subiti in 5 partite con Varlamov in porta e un top #2 Hejda-Johnson. Bravo Roy.

#3 St. Louis Blues (4-0-0)
Partenza perfetta in casa, solo vittorie, 19 fatti e 7 subiti.

#4 Toronto Maple Leafs (5-1-0)
I Leafs guidano l’est ed è già una notizia. 3-0 fuori casa con solo 4 gol concessi.

#5 Pittsburgh Penguins (4-1-0)
Unica sconfitta quando Fleury riposa, cos’è il mondo al contrario? Nah, solo la regular season.

#6 Chicago Blackhawks (3-1-1)
Non è la partenza dell’anno scorso, ma Chicago si è arresa solo a St.Louis rullo compressore.

#7 Boston Bruins (3-1-0)
Tukka Rask. 5 gol subiti, first star pure nella sola sconfitta di inizio stagione.

#8 Calgary Flames (3-0-2)
Nessuna sconfitta nei tempi regolamentari. Niente di allucinante, fino a che non leggi il roster.

#9 Anaheim Ducks (3-1-0)
Sopravvissuti ai 3 road trip in 4 giorni, si sono presentati benino all’Honda Center contro i Rangers.

#10 Los Angeles Kings (3-2-0)
Perenni contendenti. Perenni inizi titubanti. 2-0 agli shootout.

#11 Montreal Canadiens (3-2-0)
Powerplay is the name of the game. Capitalizzano le occasioni contro squadre inferiori.

#12 Tampa Bay Lightning (3-2-0)
2 sconfitte arrivate contro Boston e Pittsburgh. Non male.

#13 Phoenix Coyotes (3-2-0)
In ripresa dopo aver subito 10 gol tra San Jose e Long Island. Giocare contro i Flyers aiuta.

#14 Detroit Red Wings (3-2-0)
Come sopra. Flyers in versione fate bene fratelli.

#15 New York Islanders (2-2-1)
Potrebbe essere l’anno in cui gli Islanders si confermano LA squadra di New York. Non che sia difficile.

#16 Carolina Hurricanes (2-1-2)
Bella gara ma brutta sconfitta contro Los Angeles.

#17 Ottawa Senators (1-1-2)
Sembrano faticare molto per portare a casa i punti.

#18 Minnesota Wild (2-1-2)
Due vittorie di fila. in ripresa.

#19 Vancouver Canucks (3-3-0)
3 belle e convincenti vittorie, ma contro le squadre da playoff sono 3 i gol fatti e 12 quelli subiti.

#20 Columbus Blue Jackets (2-2-0)
2 vittorie fuori casa, 2 sconfitte in casa. C’è qualcosa che non va.

#21 Florida Panthers (2-3-0)
L’highlight della stagione fino adesso è l’averne fatti 6 ai Penguins. Buon punto di partenza.

#22 Dallas Stars (2-2-0)
Inconsistenza è la parola d’ordine.

#23 Winnipeg Jets (2-3-0)
Hanno battuto Los Angeles e hanno rivisto Selanne. Il resto è poca roba.

#24 New Jersey Devils (0-2-3)
Alla ricerca della prima vittoria stagionale. Ma sono duri a morire.

#25 Washington Capitals (1-4-0)
Ovechkin non può fare tutto da solo. Specialmente difendere.

#26 Nashville Predators (2-3-0)
9 gol fatti in 5 gare.

#27 New York Rangers (1-4-0)
Come sopra. Più altri 25 subiti. Ottimo inizio!

#28 Edmonton Oilers (1-3-1)
L’attacco non è un problema. La difesa è un incubo. Ultimi a ovest.

#29 Philadelphia Flyers (1-5-0)
Panic mode e 8 gol fatti in 6 partite.

#30 Buffalo Sabres (0-5-1)
1 punto in classifica. Thomas Hertl da solo ha segnato più gol dell’intero roster dei Sabres.

 

Continua a seguire Hockey Night in Cividale su Twitter, su Facebook e su Flipboard

Post By Hockey Night in Cividale (342 Posts)

HNC è il canale di Play.it interamente dedicato al mondo della NHL.
Podcast, news e cinguettii [ @RadioHNC ] per tenervi sempre aggiornati sull’hockey nordamericano e non solo.

Website: → Hockey Night in Cividale

Connect

One thought on “NHL Power Ranking 13/10/2013

Commenta